Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Discesa dal Corno

Pubblicato da Paolo at1839 « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Discesa dal Corno

Pubblicato da Paolo at1839 « »


Trekking
« »
Stato: Italia Inizio: Valdorbia MinEle: 533 m
Regione: Marche Fine: Valdorbia MaxEle: 1212 m
Cittΰ:
 
Piobbico
Waypoints: 25 Dislivello salita: 757 m
Distanza:
 
7.2 km
Downloads: 42 Dislivello discesa: 1132 m
Data report:
 
Aug 18, 1638
Pubblicato: Aug 18, 4856 Hits: 1955
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Il sentiero del Corno del Catria è uno dei pochissimi, sull'Appennino pesarese, che permette di mettere le mani sulla roccia. Per una descrizione della salita si veda

http://www.giscover.com/tours/tour/display/2957

Una volta arrivati in cima però le prospettive per la discesa non sono particolarmente interessanti. Si può raggiungere il rifugio del Boccatoio e scendere per il CAI 52 a Ca la Strada, per poi tornare a recuperare l'automobile lasciata presumibilmente a Valdorbia. In teoria si potrebbe anche imboccare il sentiero 51 in direzione Fonte dell'Insollio e scendere verso Isola Fossara oppure tornare indietro per la via di salita almeno fino alla selletta sotto le pareti del Corno e da qui scendere un tratto in direzione Isola Fossara per poi tornare a Sud a riprendere il sentiero 29.

Consultando la tavoletta IGM, tuttavia, sembrava possibile andare a ritrovare un vecchio sentiero che, abbastanza in quota e a Ovest della linea di cresta, riportasse ad incrociare il #29.

Detto e fatto, un pomeriggio di blando ravanage ha confermato l'esistenza della traccia, quasi sempre abbastanza libera ed evidente.

Dalla vetta del Corno di Catria scendere a Ovest, al confine del bosco, fino ad individuare un sentiero segnalato ma non riportato nella cartina CAI. Il sentiero, se percorso in direzione Nord, porta presumibilmente al Boccatoio. Proseguire a Sud fino a un primo bivio. Ora se si tiene la sinistra, restando in quota, in breve si giunge alla sella sotto le pareti del Corno. Svoltare invece a Ovest, in discesa ripida su traccia poco evidente benchè segnalata, fino ad un secondo, apparente, bivio. Ancora, a Nord presumibilmente al Boccatoio. Proseguire invece decisamente a Sud, incontrando, subito prima di una piazzola (aial) di evidenti origini artificiali, un ultimo segno rosso.

 Qui la traccia si perderebbe. Restare in quota qualche metro sopra l'aial e proseguire fiduciosamente. Dopo qualche metro, ricompare una discreta traccia che conduce, senza ulteriori esitazioni, a un bel pulpito affacciato sulla valle. Ancora a Sud, sostanzialmente in quota, passando per un secondo e poi un terzo piccolo aial. Si incontra qualche testimonianza di passaggio umano, e infine una sequenza di ometti (ricostruiti) fino ad un bel prato sottostante la cresta. Da qui si potrebbe tranquillamente scendere dritti, tuttavia la traccia compie una esse ad Ovest e poi di nuovo a Sud, a raggiungere ancora un pratone. Poco sotto si incrocia infine il sentiero 29.

In alternativa, per chi ha fretta :)

Dal pulpito, aggirare il salto e tenere nel mirino il vallone di sinistra. Superata una prima zona di scarna vegetazione e pietraie, adocchiare alcune macchie più bianche nel vallone. Si tratta di un sistema di ghiaioncini insperatamente buoni. Per i ghiaioni in breve alla statale.

Buon divertimento, e se qualcuno passa magari lasci un commento qui su Giscover.

Paolo, aka at1839

 

 

 

 

 

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
20090614_Cor Corno- filtered 5 Km 711 m 728 m
Vedi altimetria
20090712_Dis Discesa dal Corno 2 Km 46 m 404 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

OMETTO03 Lat: 43.424670 Lon: 12.721700 742 m
12-LUG-09 16:56:13

PULPITO Lat: 43.429730 Lon: 12.718830 901 m
12-LUG-09 15:43:31

OMETTO02 Lat: 43.424680 Lon: 12.721950 750 m
12-LUG-09 16:50:54

OMETTO01 Lat: 43.425340 Lon: 12.721510 775 m
12-LUG-09 16:47:34

Gok Lat: 43.424640 Lon: 12.721820 744 m
12-LUG-09 16:55:37

Gkey Lat: 43.430910 Lon: 12.718490 950 m
12-LUG-09 16:23:17

GOK02 Lat: 43.424720 Lon: 12.721140 719 m
12-LUG-09 17:02:29

THE-END Lat: 43.422140 Lon: 12.723100 656 m
12-LUG-09 17:14:08

BOTTIGLIA Lat: 43.427560 Lon: 12.720420 850 m
12-LUG-09 16:36:01

BIVIO BASSO Lat: 43.431850 Lon: 12.718160 983 m
14-GIU-09 14:11:43

BIVIO ALTO Lat: 43.431820 Lon: 12.718870 1011 m
14-GIU-09 14:05:29

AIAL02 Lat: 43.429260 Lon: 12.719210 887 m
12-LUG-09 16:30:24

AIAL03 Lat: 43.428410 Lon: 12.720120 856 m
12-LUG-09 15:35:42

AIAL01 Lat: 43.431330 Lon: 12.718540 956 m
12-LUG-09 15:57:47

FRONTE SELLA Lat: 43.430960 Lon: 12.719800 1013 m
12-LUG-09 16:10:05

SELLA Lat: 43.430530 Lon: 12.720630 1030 m
14-GIU-09 12:03:28

Gvaisx Lat: 43.424880 Lon: 12.720790 727 m
12-LUG-09 16:58:51

PRATO E SPERONE Lat: 43.424330 Lon: 12.721630 716 m
12-LUG-09 17:04:46

BOCCATORE Lat: 43.440350 Lon: 12.718240 1263 m
29-LUG-07 13:46:39

Gsella Lat: 43.430530 Lon: 12.720630 1030 m
14-GIU-09 12:03:28

KEY Lat: 43.429860 Lon: 12.720760 1016 m
29-LUG-07 11:03:05

Gkey Lat: 43.430910 Lon: 12.718490 950 m
12-LUG-09 16:23:17

Gok Lat: 43.424640 Lon: 12.721820 744 m
12-LUG-09 16:55:37

GSELLA Lat: 43.430530 Lon: 12.720630 1030 m
14-GIU-09 12:03:28

Gvaisx Lat: 43.424880 Lon: 12.720790 727 m
12-LUG-09 16:58:51