Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

M.Comero 2

Pubblicato da Paolo C « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

M.Comero 2

Pubblicato da Paolo C « »


Ciclismo MTB
« »
Stato: Italia Inizio: S.Piero in bagno MinEle: 455 m
Regione: Emilia Romagna Fine: S.Piero in bagno MaxEle: 1372 m
Cittΰ:
 
S.Piero in bagno
Waypoints: 8 Dislivello salita: 1398 m
Distanza:
 
33.2 km
Downloads: 238 Dislivello discesa: 1390 m
Data report:
 
Nov 22, 1325
Pubblicato: May 18, 2009 Hits: 2504
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti


28/05/2010
Bellissimo giro, salita pedalabile e discesa da capogiro. Davide.
Rispondi  
 




Difficoltà tecnica: media (alta nel FR finale)
Impegno fisico necessario: medio /alto

Cartografia: Carte Cai dei sentieri


Periodo consigliato: N
ei periodi asciutti e senza neve.

Tipo: All mountain, free ride e asfalto (poco) .

Località di partenza: Parcheggio del cimitero di S.Piero in Bagno.

Accesso: Da Bologna prendere la Autostrada A14 direzione Ancona.  Uscire a Cesena  e prendere la E45 direzione Roma. Dopo ca. 57 Km prendere l’uscita  S.Piero in Bagno / Bagno di Romagna. All’ ingresso di S.Piero in Bagno entrare nel parcheggio sulla DX prima del cimitero.

 

Descrizione: Nuova “compilation” di tracciati attorno al Monte Comero, probabilmente la più bella e interessante sia paesaggisticamente che per la varietà del tracciato.  Si lascia il parcheggio e si prende la direzione verso il centro del paese, poi  dopo un ponticello si gira a Sx in direzione del lago Pontini, quindi a dx (passato un secondo ponte) e poi nuovamente a sx.  Inizia una breve salita su asfalto, non particolarmente ripida. Ad un incrocio che indica a DX il lago Pontini, prendere un sentiero cai che parte con una mulattiera in salita (cai BT9).  La salita ha qualche strappetto ma il fondo è compatto e ben pedalabile alterna sasso a fondo in terra e in breve si arriva alla tranquilla “oasi” immersa nel bosco di casatagni, di Valbonella con annesso agriturismo. Si procede in salita, un po’ più tranquilla nel bellissimo bosco di castagni e altri latifoglie.  Ci si innesta in una carrareccia e ad incrocio successivo si prende a DX. Al termine del lungo rettilineo in salita si prende a DX, si passa una sbarra, si passa a fianco ad un bellissimo podere (Acquapartita) e si inizia una stupenda salita attraverso pratoni sconfinati e bellissime abetaie verso la cima di Monte Comero.  Il fondo è in ghiaia compatta e perfettamente pedalabile e la pendenza decisamente graduale. Lungo la salita si incontra anche un laghetto e una fontana potabile .  Si prosegue sempre in salita.  Appena iniziata una breve discesa, prendere a DX un sentiero in salita.  Inizia una serie di brevi ma impegnativi strappi alternati da tratti più riposanti e si arriva finalmente all’antenna di Monte Comero.  Poco più avanti si trova la grande croce bianca . Breve sosta e poi si prende il Cai 153 per scendere.  Primo tratto nel bosco con fondo in terra compatto, pulito e scorrevole e poi  si attraversa un grande pratone. Quindi inizia un tratto più tecnico, pietre e sassoni e qualche ramo.  Il fondo progressivamente peggiora e diventa più sporco (rami,  tronchi e sassi smossi). Poi si arriva ad una radura con un disboscamento in corso, una vera e propria gimkana con bici a mano (fortunatamente per poche decine di metri).  Si prende  quindi un sentierino cai (proseguo del Cai153) single track sulla dx .  Il sentiero procede con qualche sali scendi per poi diventare una discesa veloce e divertente fino allo sterrato poco sopra il Lago Pontini. Arrivati al Lago si procede per un tratto su alfalto e all’incrocio si prende la strada a Sx che sale gradualmente.  Il fondo in breve passa a sterrato compatto. Al termine dello sterrato una spianata (si attraversa un tratto di recinzione aperta) , il sentiero,  spiana e inizia un bellissimo tratto su roccia (con qualche sali-scendi) restando in quota e poi un  tratto finale con salita un po’ più decisa,  che si raccorda al Cai 161 che conduce ai Pian delle Riti.  Si prende il single track a Dx e poco dopo un bel passaggio tecnico al limite del trialistico come “antipasto” al FR finale.  Il single track procede poi ha un falso piano; allo sterrato prendere a DX, breve salita fino alla antenna e sulla Dx inizia lo stupendo FR finale.  Una vera goduria per gli amanti del FR; tracciato con passaggi decisamente impegnativi tutto su roccie a sasso, alternati con tratti scorrevoli con fondo in terra compatta, salti, gradoni , paraboliche e …. di più.  Si arriva poco distanti da S.Piero, qualche centinaia di metri e si entra nel paese e quindi a DX per il parcheggio.

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
M_Comero2 No Description 33 Km 1398 m 1390 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

Fontana Lat: 43.848591 Lon: 12.029707 -9999 m
Fontana

L_Pontini Lat: 43.844090 Lon: 12.003601 -9999 m
lago Pontini

Acquaparti Lat: 43.859717 Lon: 12.025920 806 m
Acquapartita

M Comero Lat: 43.822831 Lon: 12.017619 1345 m
M Comero

Valbonella Lat: 43.857287 Lon: 12.010495 722 m
Valbonella

Start FR Lat: 43.830366 Lon: 11.970136 815 m
Ripetitore Start RF

PK BagnoRo Lat: 43.863523 Lon: 11.976968 452 m
PK Bagno Romagna

PianRiti Lat: 43.818883 Lon: 11.978125 931 m
Pian delle Riti