Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Superenduro Garda

Pubblicato da Cristiano Guarco « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Superenduro Garda

Pubblicato da Cristiano Guarco « »


Ciclismo MTB
« »
Stato: Italia Inizio: Torri del Benaco MinEle: 60 m
Regione: Veneto Fine: Torri del Benaco MaxEle: 732 m
Cittΰ:
 
Torri del Benaco
Waypoints: 59 Dislivello salita: 1597 m
Distanza:
 
42.8 km
Downloads: 252 Dislivello discesa: 1604 m
Data report:
 
May 3, 2009
Pubblicato: Aug 20, 4693 Hits: 2223
           
  Votazione Media

Tags



del Garda, enduro torri Superenduro, Benaco,

Descrizione

Commenti






Superenduro Torri del Benaco 2009 - Pro #1 - 3 maggio 2009
In una zona già conosciuta e apprezzata in tutto il mondo per la qualità dei sentieri e la bellezza dello scenario, gli organizzatori locali del Team Todesco hanno disegnato un percorso assolutamente epico: 45 km con dislivello complessivo di circa 1.500 metri e cinque prove speciali per una durata complessiva media di circa 25 minuti che si snoderanno lungo i più famosi single track del Monte Baldo, da Lumini di San Zeno di Montagna fino al monte Luppia sopra Punta San Vigilio, passando per il sentiero del Crero con le famose incisioni rupestri. I trasferimenti saranno prevalentemente su sentieri agevolmente pedalabili e strade asfaltate aperte al pubblico.
Le PS 3 e 5 sono le più impegnative fisicamente, essendo le più lunghe e quelle con il maggior numero di tratti dove rilanciare la bici. I percorsi delle PS rappresentano un perfetto mix delle caratteristiche che hanno reso i sentieri del Monte Baldo famosi tra i biker di tutto il mondo: tratti di sottobosco compatto e scorrevole, tutti da guidare, sezioni tecniche su roccia e pietre smosse e infine suggestivi e adrenalinici “toboga”.

Ps 1 “LENZINO” - lunghezza m 1.250 - dislivello m 150
Questa prova si snoda sul crinale del monte “Lenzino”, sopra Albisano, l’inizio presenta due corti strappi tecnici in salita e prosegue in un susseguirsi di curve veloci tra la vegetazione. La speciale termina sul boschetto della Val Longa. Prova particolare e non troppo impegnativa, giusta per scaldare i motori.

PS 2  “J ONE” -   lunghezza m 1.650  -  dislivello m 300
La speciale parte dal percorso della salute della “Pineta di San Zeno di Montagna”. Il primo tratto, boschivo, si percorre su un fondo compatto e a tratti roccioso, mentre la seconda parte si sviluppa fuori dal bosco su pendii ripidi e pietrosi. È una prova discesistica che prevede comunque un paio di strappetti.

PS 3 “SISAM” - lunghezza m 2.030 - dislivello m 360
Il Sisam, a m 774 di altitudine, è il punto più alto che si raggiunge con il circuito. Si parte da un bosco tipicamente alpino, ricco di sali e scendi, che metteranno subito a dura prova il fisico. Dopo l’attraversamento dell’asfalto la velocità aumenta, ma per poco, perché comincia un tratto ricco di curve e contro curve con cambi di ritmo repentini, il tutto sempre su fondo compatto. La fatica sarà premiata con una discesa in picchiata su uno scosceso toboga da urlo che porterà alla fine della prova speciale in località Pizzon. È la prova più lunga e impegnativa della gara, soprattutto fisicamente, dove è importante saper gestire le proprie forze per arrivare lucidi al toboga finale.

PS4 “CRERO” - lunghezza m 1.080 - dislivello m 180
Dalla località Spighetta parte questa prova, che porta le caratteristiche dei sentieri del Garda, infatti, ci spostiamo sul versante del Lago. Per questa prova speciale è stato aperto un vecchio sentiero in disuso, che si sviluppa inizialmente tra la vegetazione tipica del Lago e, successivamente, si apre a tratti con panorami mozzafiato. Peccato però non potersi permettere il lusso di ammirarli, perché il fondo secco e sassoso del sentiero, che sarà sempre più impegnativo, occuperà la concentrazione dei partecipanti.

PS5 “LUPPIA” - lunghezza m 2.750 - dislivello m 400
Il monte Luppia si trova sul promontorio che sta tra Garda e Torri del Benaco, proprio per questo rende questa prova la più spettacolare di tutte. È molto varia, dal single track battuto ricco di curve, a quello veloce, fuori e dentro dal boschetto, con e senza sassi. A metà prova, dopo aver passato un meraviglio balcone su Punta S. Vigilio, si assaggerà il sentiero preferito dai freerider locali, che, essendo troppo tecnico e pericoloso, si lascerà per trasferirsi dopo un tratto da pedalare, sul sentiero dei graffiti. Qui gli atleti, già messi a dura prova dalla lunghezza della gara, dovranno tirar fuori le energie rimaste per affrontare questo tratto impegnativo pieno di passaggi tecnici e sassi smossi.

Info
Distanza 45 km circa
Dislivello 1.550 m circa
Difficoltà MC/OC+
Periodo consigliato da inizio primavera a fine autunno

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
SEnduroGarda Superenduro Torri del Benaco 43 Km 1597 m 1604 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

07 Lat: 45.600490 Lon: 10.704143 387 m
03-MAG-09 11:34:28

PS1 Start Lat: 45.600581 Lon: 10.707264 453 m
03-MAG-09 11:45:04

PS1 End Lat: 45.607509 Lon: 10.714321 311 m
03-MAG-09 11:58:57

09 Lat: 45.613268 Lon: 10.712382 324 m
03-MAG-09 12:08:36

10 Attrave Lat: 45.616334 Lon: 10.712392 356 m
03-MAG-09 12:13:31

11 DX Lat: 45.619035 Lon: 10.709689 356 m
03-MAG-09 12:17:45

12 Lat: 45.634492 Lon: 10.722062 465 m
03-MAG-09 12:40:47

15 SX Lat: 45.632394 Lon: 10.728289 569 m
03-MAG-09 12:52:12

17 DX Lat: 45.632958 Lon: 10.733137 594 m
03-MAG-09 12:55:59

18 SX Lat: 45.628493 Lon: 10.731051 628 m
03-MAG-09 13:01:17

19 SX Lat: 45.627146 Lon: 10.733211 663 m
03-MAG-09 13:04:44

PS2 Start Lat: 45.625112 Lon: 10.736034 660 m
03-MAG-09 13:10:41

PS2 End Lat: 45.616067 Lon: 10.727041 372 m
03-MAG-09 13:21:23

21 DX Lat: 45.616032 Lon: 10.720582 400 m
03-MAG-09 13:35:46

PS3 Start Lat: 45.622634 Lon: 10.748268 721 m
03-MAG-09 14:28:24

PS3 End Lat: 45.617013 Lon: 10.731732 358 m
03-MAG-09 14:44:31

27 DX Lat: 45.606539 Lon: 10.722664 263 m
03-MAG-09 15:00:59

28 SX Lat: 45.605239 Lon: 10.721826 282 m
03-MAG-09 15:02:42

29 DX Lat: 45.603374 Lon: 10.719288 282 m
03-MAG-09 15:03:53

PS4 Start Lat: 45.630430 Lon: 10.715656 419 m
03-MAG-09 15:39:17

PS4 End Lat: 45.636787 Lon: 10.712400 235 m
03-MAG-09 15:53:44

34 Lat: 45.632448 Lon: 10.710132 247 m
03-MAG-09 16:04:44

38 DX Lat: 45.617654 Lon: 10.704752 320 m
03-MAG-09 16:29:27

41 SX Lat: 45.600786 Lon: 10.696309 298 m
03-MAG-09 16:36:36

44 Lat: 45.588922 Lon: 10.692619 381 m
03-MAG-09 16:50:40

PS5 Start Lat: 45.587573 Lon: 10.691463 399 m
03-MAG-09 16:59:02

PS5 End Lat: 45.580507 Lon: 10.676290 141 m
03-MAG-09 17:13:15

00 Start/F Lat: 45.608017 Lon: 10.685398 -9999 m

01 SX Lat: 45.607744 Lon: 10.686308 68 m

02 DX Lat: 45.609868 Lon: 10.687016 68 m

03 SX Lat: 45.606642 Lon: 10.700308 290 m

04 DX Lat: 45.609909 Lon: 10.701597 298 m

05 DX Lat: 45.610112 Lon: 10.703774 321 m

06 DX Lat: 45.604990 Lon: 10.704173 344 m

08 SX Lat: 45.607510 Lon: 10.714639 305 m

13 Lat: 45.634805 Lon: 10.723851 478 m

14 Lat: 45.635766 Lon: 10.726161 516 m

16 SX Lat: 45.631773 Lon: 10.730641 579 m

20 DX Lat: 45.627108 Lon: 10.733560 666 m

22 DX Lat: 45.617898 Lon: 10.716744 424 m

23 DX Lat: 45.631012 Lon: 10.723441 570 m

24 DX Lat: 45.626748 Lon: 10.736303 705 m

25 DX Lat: 45.615303 Lon: 10.730657 315 m

26 Dritto Lat: 45.606612 Lon: 10.726906 269 m

30 Dritto Lat: 45.607533 Lon: 10.714680 291 m

31 Attrave Lat: 45.616202 Lon: 10.712345 346 m

32 DX Lat: 45.619014 Lon: 10.709577 350 m

33 SX Lat: 45.636822 Lon: 10.712293 233 m

35 DX Lat: 45.625016 Lon: 10.707852 303 m

36 DX Lat: 45.623175 Lon: 10.708194 305 m

37 Dritto Lat: 45.620802 Lon: 10.706420 314 m

39 Dritto Lat: 45.606134 Lon: 10.700230 283 m

40 DX Lat: 45.605320 Lon: 10.699566 282 m

42 Lat: 45.597240 Lon: 10.695248 325 m

43 SX Lat: 45.590689 Lon: 10.692805 363 m

45 SX Lat: 45.584484 Lon: 10.680557 237 m

46 Dritto Lat: 45.604386 Lon: 10.689167 116 m

46 SX Lat: 45.610008 Lon: 10.687054 60 m

47 DX Lat: 45.607738 Lon: 10.686313 60 m