Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Sa Giuntura

Pubblicato da Carlo Marini « 

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Sa Giuntura

Pubblicato da Carlo Marini « 


Trekking
« »
Stato: Italia Inizio: Genna Cruxi MinEle: 464 m
Regione: Sardegna Fine: Gorropu MaxEle: 986 m
Cittΰ:
 
tra Baunei e Dorgali
Waypoints: 13 Dislivello salita: 793 m
Distanza:
 
29.9 km
Downloads: 248 Dislivello discesa: 1565 m
Data report:
 
Nov 30, 1999
Pubblicato: Mar 27, 7744 Hits: 3806
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Si percorre la S.S.125 fino al valico di Genna Cruxi(Km 177.500), si risale quindi in senso orario Punta Is Gruttas fino a raggiungere l'altipiano di Campu Oddeu. Da qui, si scende verso il rio Codula de sa Mela e quindi verso la Codula Orbisi arrivando quindi agli ovili di Campos Bargios e proseguendo finoa a Sedda Arbaccas, luogo di partenza di molte escursioni della zona. Da Campos Bargios a Sedda Arbaccas il transito è consentito non solo ai fuoristrada ma anche alle comuni auto perchè la strada è stata sistemata recentemente.
Durante il percorso è possibile ammirare uno splendido esemplare di tasso e la tomba dei Giganti Sa Carcara.

Poiché abbiamo seguito due percorsi diversi per l'andata e il ritorno ho necessità di mettere due tracce e quindi posterò un altro tour con la traccia del ritorno.

Proseguendo  dritti lungo il sentiero principale (proveniendo da Campos Bargios o Sedda Arbaccas a seconda di dove si è lasciato la macchina) dopo una ripida discesa, sulla destra appare dall'alto la grotta aperta di Pischina Urtaddala, importante risorsa d'acqua per i pastori che frequentavano la zona, la grotta, stupefacente esempio di cio che la natura può creare merita senz'altro una visita ( vedi foto).

Una volta scesi a Giunturas sarà possibile ammirare lo spettacolo che le piene hanno creato nella roccia calcarea: profonde incisioni e passerelle naturali, pozze d'acqua e laghetti smeraldini, candidi strati calcarei di rocce multiformi venutesi a creare nel corso dei secoli tramite la continua erosione dell'acqua. Proseguendo lungo la codula si giunge al primo laghetto (pischina gorroppu) che segna l'inzio della vera Gola di Gorroppu.

Si può vedere anche l'uscita della grotta Luigi Donini, che per la forma particolare e per il fatto che durante le piene l'acqua esce a pressione in senso quasi orizzontale, viene chiamata in sardo " Su cunnu e s'ebba" cioè ....la topa della cavalla!.

per chi è interessato può vedere qui:  http://www.zorring.org/grotta_donini/   come si passa dentro la grotta Donini (non è per tutti sia ben chiaro).

Partendo da Campos Bargios ci vogliono 2 ore sia per l'andata che per il ritorno. Se si parte da Sedda Arbaccas basta un'ora e 20 minuti sia per l'andata che per il ritorno.

Nelle tracce io ho messo anche il percorso da fare in auto.

 


Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
Giuntura_and No Description 15 Km 417 m 806 m
Vedi altimetria
Giuntura_rit No Description 15 Km 376 m 759 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

Nuraghe Gorropu Lat: 40.176278 Lon: 9.479861 0 m

Genna Croce(passo) Lat: 40.113917 Lon: 9.515611 0 m

Grotta Donini Lat: 40.166861 Lon: 9.489805 749 m

Disterru Lat: 40.155194 Lon: 9.467722 0 m

Deviazione Lat: 40.169022 Lon: 9.488020 756 m

Cuile sas Baddes Lat: 40.160222 Lon: 9.464250 0 m

Sedda Arbaccas Lat: 40.165106 Lon: 9.487588 774 m

Nuraghe Mereu Lat: 40.172583 Lon: 9.474889 0 m

Parcheggio Sedda Arbaccas Lat: 40.164973 Lon: 9.487577 770 m

Pischina Urtaddala Lat: 40.170788 Lon: 9.489967 690 m

Sa Giunturas Lat: 40.177634 Lon: 9.489983 491 m

Parcheggio Campos Bargios Lat: 40.149150 Lon: 9.487499 879 m

Inizio Lat: 40.112093 Lon: 9.514507 892 m