Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Pozza di Sant'Antoni

Pubblicato da Mauro A « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Pozza di Sant'Antoni

Pubblicato da Mauro A « »


Trekking
« »
Stato: Italia Inizio: Prati di Stroncone MinEle: 922 m
Regione: Umbria Fine: Pozza Sant'Antonio MaxEle: 1036 m
Città:
 
Stroncone
Waypoints: 0 Dislivello salita: 148 m
Distanza:
 
2.6 km
Downloads: 57 Dislivello discesa: 59 m
Data report:
 
Oct 26, 2008
Pubblicato: Oct 28, 2008 Hits: 1954
           
  Votazione Media

Tags



Prati stroncone

Descrizione

Commenti






Breve passeggiata, piacevole e facile, adatta quindi anche a famiglie con bambini al seguito, che si origina dalla rinomata località montana Prati di Stroncone ed ha culmine ad un simpatico stagno, conosciuto come la Pozza di Sant’Antonio, appena oltre il confine laziale, in provincia di Rieti.
 
Superato il camping di loc. I Prati la via asfaltata lascia il posto ad una più ampia sterrata, sulla destra della quale c’è un piazzale, sempre sterrato, adibito a parcheggio (a pagamento nel periodo estivo). Da qui ha inizio la passeggiata.
Risaliamo il parcheggio e proseguiamo oltre questo, su striscia prativa, costeggiando l’ampia sterrata (che evitiamo perché il passaggio di eventuali auto può sollevare molta polvere). Ci troveremo quindi di fronte un recinto di un maneggio, dove la sterrata principale scarta sulla destra per lasciarselo a sinistra (la sterrata principale sale fino ai piani di Ruschio, da dove si potrebbe poi scendere al famoso santuario Francescano di Greccio); qui noi invece lasciamo la sterrata principale a favore di una carrareccia minore che prosegue lungo il margine sinistro dell’ampia vallata e che quindi lascia il maneggio sulla destra.
Non resta ora che seguire la traccia maestra, che poi piegherà verso nord, andandosi ad assottigliare, appena dopo aver superato una ventina di metri sconnessi, trasformandosi dapprima in mulattiera e poi in sentiero. Superato un cancello semiabbattuto, scarteremo una prima diramazione che sale ripida verso sinistra, costituita da una malmessa carrareccia, abbandonando invece la via principale poche decine di metri dopo a favore di un sentiero che risale la costa brulla sulla sinistra e ci porta sull’altura che rappresenterà l’elevazione massima del percorso, in loc. sorgente di Valle Ria (1030m).
Proprio su quest’altura vedremo comparire una buona carrareccia che presa verso sinistra ( a destra sale su Colle Ciarro), proseguirà per un breve porzione pianeggiante, per poi scendere verso una conca prativa, dominata dallo stagno conosciuto come Pozza di Sant’Antonio, intorno al quale quasi certamente vedrete animali al pascolo.
 
Ritorno su stesso itinerario, oppure con possibilità di proseguire oltre lo stagno, seguendo la carrareccia che scende verso Moggio, ma che lasceremo per seguire quella che verso sinistra riporta in località I Prati.
 

Buona passeggiata

 

Mauro
www.mbike.it

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
pozzasantant Passeggiata alla pozza di Sant'Antonio 3 Km 148 m 59 m
Vedi altimetria