Nuovo utente?
Nome utente : Password : Remember

6.Wild Iceland Tour

Pubblicato da Roberto Socin

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

6.Wild Iceland Tour

Pubblicato da Roberto Socin


Mototurismo
Stato:
Islanda
Inizio: South Iceland MinEle: -166 m
Regione:
Highlands Islandesi
Fine: West Fjordur MaxEle: 1167 m
Citt:
Poche Farm
Waypoints: 21 Dislivello salita: 50407 m
Distanza:
3100.4 km
Downloads: 64 Dislivello discesa: 50779 m
Data report:
Jan 27, -219246529
Pubblicato: Sep 12, 2008 Hits: 2568
           
  Votazione Media

Tags



Islanda

Descrizione

Commenti






La moto è nuovamente in forma, il pilota non è mai stato più pronto nel partire per il suo "ultimo" tour in questa meravogliosa isola ed allora Gooooooo!!!!!

Il programma di base era: sfidare il tempo che sembra andare giorno dopo giorno verso il brutto (non ditemi che l'inverno sta già arrivando!!), guadare i peggiori fiumi islandesi (se non lo faccio ora che son in settembre non lo faccio più - migliori condizioni per via dello scioglimento dei ghiacciai) e.... completare la maglia delle tracce ancora inesplorate (spesso non solo da me ma in generale inesplorate).

Insomma, non vi voglio annoiare come al solito con le mie chiacchiere. Vi lascio il collegamento allo slideshow della mia libreria in picasa e qualche breve commento in allegato ad ogni traccia (giorno per giorno).

Prima parte del tour (dal 27 agosto al 2 settembre) nelle vere Highlands islandesi:

Slide Show

 

Seconda parte del tour (dal 3 al 7 settembre) negli straordinari West Fjordur:

Slide Show

 

P.S. In questa occasione ho inserito le tracce complete (più di 500 waypoint perchè pari al ACTIVE LOG del mio GPS) perchè penso che possano interessare soprattutto i dettagli tecnici di alcune tracce. In questo modo infatti potete rendervi conto quanto poco tempo ci si impiega per esempio a percorrere 10 km di traccia in sabbia, quanto lenta siano un paio di chilometri in un campo lavico appena formato o quanto ci si possa impiegare a guadare un fiume benché piccolo. Insomma in queste tracce avete ogni dettaglio waypoint per waypoint MA ovviamente molti dispositivi GPS non permettono l'importazione di queste "grandi" tracce. Per risolvere il problema basta filtrare queste tracce e ridurre il numero dei waypoints a 500 o meno (perdendo così tutte le informazioni relative al tempo) ed importarle sul dispositivo come sempre fatto. Ovviamente se avete dei dubbi non esitate nel scrivermi.

Spero che questo archivio di tracce (non facilmente reperibile) vi possa essere utile e, se decidete di ripercorrerle, vi auguro BUON DIVERTIMENTO!

Ciao a tutti, Roberto

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
01.09.2008 Dopo una breve visita alla diga di Krahnjkar mi son portato nuovamente verso nord seguando la nuova strada su Brfell (migliore di quella di ieri perch priva di fiumi da guadare) fino alla nota Apple Pie Farm (Grimstunga). Dopo un ristoro da 110 e lode mi son spinto verso la Blue Lagoon (passando a visitare la centrale sul Krafla) del Nord a Myvatn per un bagno (con doccia) da sogno. Dopo aver visto la bramata Grjotagja (grotta con acque termali) mi son spinto fino al pi nuovo campo geotermico di Theistareykir tra Myvatn ed Husavik. 244 Km 3406 m 3721 m
Vedi altimetria
02.09.2008 Dal caldissimo (forse troppo) rifugio in Theistareykir son sceso sul mare del nord nella bella Husavik per poi tornare verso Godafoss ed Akureyri (dovevo riparare il serbatoio bucato). Da qui mi son spinto a nord della penisola occidentale al fiordo pi lungo d'Islanda fino al Siglufjordur Lighthouse. 257 Km 3585 m 3903 m
Vedi altimetria
03.09.2008 Dopo una breve visita a Siglufjordur (con connessa colazione al distributore) mi son spinto fino a Br per poi decidere d'entrare nei West Fjordur in senso orario (volevo incontrare il mio amico Guido) fermandomi a soggiornare a Flkalundur (vedi le foto della stupenda pozza calda in riva al mare). 489 Km 6450 m 6496 m
Vedi altimetria
04.09.2008 Oggi giornata relax. Pochi chilometri. Ho lasciato il Vatnsfjoerdur in direzione Ovest nel primo pomeriggio per raggiungere Ltrabjarg (Western Icelandic Point) verso sera e decidere di fermarmi a dormire in un rifugio sulla costa di Keflavik. 134 Km 2685 m 2721 m
Vedi altimetria
05.09.2008 Tornato in sella la mattina presto mi son spinto verso Thingeyri per far rifornimenti vari e per controllare gli orari delle maree (domani m'aspetta un bel gioco!). Mi fermo a dormire sulla punta estrema di questa penisola (Adalbl) in attesa del momento migliore per proseguire verso Sud-Est 213 Km 4874 m 4879 m
Vedi altimetria
06.09.2008 Riesco a percorrere, con non poche difficolt (vedi foto), la via degli svalvolati (Svalvogavegur). Felice e contento mi lancio verso Isafjordur per festeggiare con una zuppa e poi verso est fino a Hlmavik dove dormo in un campeggio gratuito meraviglioso vicino ad una piscina deserta (forse perch aveva gi chiuso?!?) 366 Km 4975 m 4996 m
Vedi altimetria
07.09.2008 Per terminare il mio "giretto" mi spingo a nord nei Nordur Fjordur spinto dalla curiosit di una sorgente calda in riva al mare... Bagnetto a Reykjarnes in compagnia delle foche e poi via verso sud in direzione Reykjavik. 464 Km 7879 m 7924 m
Vedi altimetria
27.08.2008 Partenza da Reykjavik alla volta di Gullfoss per imboccare la semplice F35 (Kjolur). Al bivio con la F347 le cose si fan pi interessanti. Oggi visiter il campo geotermico (Hverasvaedi) ai piedi della catena pi "alpina" d'Islanda (Kerlingarfjoll) per poi andar a dormire nello stupendo rifugio Setrid gestito dal club dei 4x4. 252 Km 4342 m 3733 m
Vedi altimetria
28.08.2008 Dopo un primo tentativo (fallito per paura dell'isolamento) d'attraversare la pianura graciale del Hofsjokull mi son spinto verso sud lungo il Thiors per raggiungere la comoda F26 che mi portasse al distributore di Hrauneyjar. Nel pomeriggio mi son spinto a nord lungo Sprengisandur passando Nyldalur ed i 2 guadi ormainoti sulla F26 per gettarmi letteralmente nell'interno lungo la vecchia strada che collega Askja. Ho dormito lungo la vecchia Austurleid nel bellissimo rifugioKistufell. 275 Km 4568 m 4259 m
Vedi altimetria
29.08.2008 Da Kistufell (col sole) mi son imbattuto nella temibile Flaedur (piana glaciale invasa da corsi d'acqua intermittenti) per raggiungere ancora in mattinata il surreale fiume Svart (nasce nel bel mezzo del deserto), la nota Askja e l'ancora inesplorata Kverkfjallaleid fino alle famose cave di ghiaccio! 134 Km 3262 m 3601 m
Vedi altimetria
30.08.2008 Lasciato il rifugio Virkisfell Hut vicino alle grotte sotto Kverkfjoll mi son spinto ad est nella sconosciuta valle parallela (pochi arrivano per problemi di benzina) ed, attraversando numerosi campi lavici sotto una pioggia battente, mi son rigenerato sotto la cascata calda di Hveragil. La sera ho raggiunto Laugavalladalur vicino alla maestosa diga di Krahnjkar. 172 Km 2543 m 2807 m
Vedi altimetria
31.08.2008 Dopo aver fatto il bramato rifornimento di benzina a Adalbol (e zuppa per l'autista) mi son spinto a sud fino allo Snaefell per poi andar a dormire nello Saudakofi Hut sulle sponde del nuovo bacino idrico dello Hlsalon. Qui ho visto le Renne islandesi! 100 Km 1838 m 1739 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

Su Con Le Recie 2 Lat: 65.809729 Lon: -23.775514 8 m
2008.09.06-9:38 - Pochi metri MA ben sofferti!

Su Con Le Recie 1 Lat: 65.811474 Lon: -23.778566 4 m
2008.09.06-9:23 - Si passa solo con la bassa marea MA si bestemmia causa sassi grossi!

Saudanes Lighthouse Lat: 66.186824 Lon: -18.951289 51 m
2008.09.02 - Chiedi alla fattoria prima di campeggiare in questo meraviglioso scenario!

RIFUGIO2 Lat: 66.158175 Lon: -19.040494 100 m
Solo in caso d'emergenza.Box sulla strada principale!

RIFUGIO1 Lat: 65.961226 Lon: -17.034583 284 m
Capanno accogliente vicino a buona strada con 10 letti.No da scaldare!

RIFUGIO - Ufficio idrologico Lat: 64.073947 Lon: -18.410167 611 m
2008.08.15 - Casetta con 2 letti e fornello

RIFUGIO - Saudakofi Lat: 64.826982 Lon: -15.798431 658 m
2008.08.31 - Non riscaldato ma spazioso (spostato dal fondo del lago)

RIFUGIO - LárubÃ&or Lat: 65.802998 Lon: -22.602009 0 m
Cabina utilizzabile solo in caso d'emergenza!

RIFUGIO - Kristjánsb&Atild Lat: 65.928955 Lon: -23.442935 0 m
Baracca spoglia e puzzolente

RIFUGIO - Ãlftaver Lat: 63.711090 Lon: -18.720359 0 m
Agibile con fornello e bagno esterno

Panoramico2 Lat: 64.089293 Lon: -19.447096 493 m
Canyon meraviglioso

Panoramico1 Lat: 64.105980 Lon: -18.460226 689 m
Tutto da ammirare

Laugavalladalur Lat: 65.005939 Lon: -15.761082 542 m
2008.08.30 - Confortevole prato con Doccia naturale a 30°

Guado1508Salvo Lat: 63.825450 Lon: -18.804997 514 m
2008.08.15_10:51:16 - La poderosa riparte rombante

Guado1508End Lat: 63.825403 Lon: -18.804932 544 m
2008.08.15_10:23:33 - Inizio a SMONTARE la Kappona

Guado1508Buco Lat: 63.825397 Lon: -18.805522 514 m
2008.08.15_9:51:48 - Qui mi impianto e mi spengo

Grjòtagjà Lat: 65.626473 Lon: -16.882600 295 m
La famosa crepa con acqua calda!Da provare!Una seconda a Stòragjà!

Gjogurviti Lat: 65.998769 Lon: -21.316963 7 m
2008.09.07 - Meravigliosa pozzanghera calda in riva al mare!Occhio alle Foche!

Fattoria Lat: 65.918070 Lon: -23.822412 33 m
La sauna esterna è aperta e se cerchi bene trovi le chiavi di casa!Meravigliosa permanenza!

Cross da espolorare Lat: 63.922289 Lon: -18.697959 635 m
2008.08.15 - Scrivono Road End MA invece continua lungo l'elettrodotto

Buco Lat: 64.829800 Lon: -17.633333 860 m
Buon posto per campeggiare suggerito dal pazzo inglese di www.accrossiceland.com