Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Cima Boè-Pisicadu

Pubblicato da Paolo C « »

Print version Email Link Google KML Download

Mappa

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Cima Boè-Pisicadu

Pubblicato da Paolo C « »


Trekking
« »
Stato: Italia Inizio: Corvara MinEle: 1540 m
Regione: Trentino Alto Adige Fine: Corvara MaxEle: 3095 m
Città:
 
Corvara
Waypoints: 6 Dislivello salita: 1980 m
Distanza:
 
18.8 km
Downloads: 97 Dislivello discesa: 1960 m
Data report:
 
Aug 19, 2008
Pubblicato: Aug 26, 2008 Hits: 1726
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Bellissima escursione nel gruppo del Sella . Si parte dal piazzale della cabinovia Boè a Corvara, (si possono prendere i 2 impianti di risalita o salire i 950 m a piedi). Lasciata la seconda stazione a monte si prende il sentiero in direzione del rif. Kostner; prima di arrivare al rifugio si prende il sentiero Cai 672 in direzione Passo Pordoi (a Sx). Al successivo incorocio di sentieri si prende quello che sale più a monte. Si sale per una stretta valle sul versante di Dx fino ad arrivare all'attacco di una facile ferrata . Superata la ferrata il sentiero sale ancora puntando verso Sx. Si segue il sentiero che superata una selletta inizia a scendere leggermente per poi risalire fino ad un altro incorcio. Prendere il sentiero più a Dx (Cai 672) e iniziare nuovamente a salire (in maniera decisa). Passata una cima e scesi un poco un nuovo bivio; a Sx si va in cima al Boè a DX si va al Rif. Boè . Prendiamo a Sx e dopo una dura salita si arriva sul crinale poco sotto al rifugio Boè; un ultimo strappo e si arriva alla Capanna Boè. Si scende per lo stesso sentiero (tirando diritto al primo incrocio) e si ariva al Rif. Boè. Da qui si segue il segnavia Cai 647 ( e al primo incrocio teniamo la SX; breve tratto attrezzato orizzontale) e si arriva alla Forcella di Antersas. (in alternativa si poteva procedere diritti, evitare il tratto attrezzato e salire e poi scendere dalla bassa cima prima della forcella. Dalla forcella si sale per il Cai 666 al Sas di mezdi e da qui si inizia a discendere verso il Lago Pisciadu. Anche qui breve tratto attrezzato in discesa senza difficoltà tecniche) e si arriva in vista del Rifugio. Da rif. Cavazza -Pisciadu si prende il sentiero 676 che dopo un tratto di falsopiano inizia a scendere deciso (breve tratto attrezzato in discesa e poi ghiaione) verso la parte terminale della Valle di Mezdì. Quindi la discesa continua in un ghiaione nella valle di Mezdì che via via si restringe e che nell'ultimo tratto diventa nuovamente molto ripida con una stretta serpentina tra roccette. Arrivati alla strada bianca, si prende a Dx per Corvara e in breve si arriva al parcheggio.

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
BoÃ&u No Description 19 Km 1980 m 1960 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

PK_Corvara Lat: 46.548904 Lon: 11.870997 1547 m
PK_Corvara

C_Boè Lat: 46.508927 Lon: 11.828327 3094 m
Capanna Boè

L_Pisciadù Lat: 46.535367 Lon: 11.822235 2543 m
Lago Pisciadù

R_Cavazza Lat: 46.536386 Lon: 11.821618 2561 m
R_Cavazza _Pisciadù

R_Boè Lat: 46.514520 Lon: 11.823563 2825 m
R_Boè

F_Antersas Lat: 46.521261 Lon: 11.822475 2791 m
Forcella Antersass