Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Fosso Eremo dx idro

Pubblicato da Paolo at1839 « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Fosso Eremo dx idro

Pubblicato da Paolo at1839 « »


Trekking
« »
Stato: Italia Inizio: Posteggio Palestra Arrampicata MinEle: 0 m
Regione: Marche Fine: Dipende MaxEle: 714 m
Cittΰ:
 
Piobbico
Waypoints: 23 Dislivello salita: 1317 m
Distanza:
 
12.8 km
Downloads: 34 Dislivello discesa: 682 m
Data report:
 
Dec 4, 219250468
Pubblicato: Jun 24, 2008 Hits: 2116
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Keyword Nerone Fosso Eremo Ri Caprareccia Paludello.

Esplorativo. Riassumo qui alcuni ravanamenti sulla balza che separa la valle dell'Eremo da quella del fosso del Ri. Percorsi che risalgono principalmente alla primavera del 2007.

Ravanata prima. Dal fosso dell'Eremo alla cresta del Paludello sulle tracce dei vecchi sentieri in destra idrografica. Posteggiare al K40 e imboccare il sentiero CAI #8 proseguendo fino poco oltre la palestra di arrampicata per poi salire alle rovine dell'eremo. A nord delle rovine, risalire 5 metri ripidi fino a trovare i primi segni di passaggio. In questa zona il vecchio sentiero era del tutto perduto, procedere in blanda salita sul fianco del vallone fino ad una zona caratterizzata da massi che formano quasi una costola nel bosco, quota 460m. Salire ora ripidamente a Nord fino ad una seconda fascia di massi che si attraversa per entrare nel canalone principale, a quota 485m. Attraversare mantenendo circa quota 470m fino ad incontrare un piccolo prato, peraltro visibile anche dal sentiero 8. Il prato è un punto di riferimento importante e segna anche l'uscita dalla zona più selvaggia. Infatti al fondo del prato, a sinistra, si incontrano i resti di una recinzione, quota 458m. Ora si attraversa il canalone e se ne esce dall'altro lato per una provvidenziale rampetta. I resti del vecchio sentiero a tratti ci accompagnano, in lieve discesa, fino a un bel pulpito e poi ad attraversare una seconda recinzione. Poco oltre si incontra il primo vallone che scende dal Paludello.

 Apro una parentesi. Dal bivio appena raggiunto, si può proseguire agevolmente su tracce ora evidenti fino ad incrociare il sentiero #8 poco a valle di un rudere, alla confluenza sul fosso dell'Eremo di un affluente senza nome che scende dalla destra idrografica. Il sentiero CAI #8 è stato sicuramente tracciato da un bagnino, infatti attraversa di continuo il torrente, non scherzo se dico che lo attraverserà almeno venti volte. Piacevole in Estate, con il caldo e una spanna d'acqua. Fatelo ad Aprile e andrete dentro fino alle ginocchia. Per 20 volte. Ecco dunque che la destra idografica, se adeguatamente ripulita, potrebbe offrire una allettante alternativa in caso di scorrimento abbondante.

 Ma torniamo al nostro bosco, che abbiamo lasciato alla confluenza del primo vallone. Svoltare decisamente a Nord (segno rosso probabilmente lasciato dai cacciatori di ungulati) e salire senza via obbligata puntando al valico a ovest della falesia. A volte si indovinano le reliquie del vecchio sentiero. Ormai sotto gli strapiombi, si incontra un 'aial' e poi con tendenza più decisa a sinistra si sbuca sulla sella. Poco sotto si indovina il sentiero, tuttora da esplorare, che sale dalla Caprareccia, presumibilmente attraversando la zona della grande cava. Dalla sella per buona traccia sull'orlo dello strapiombo al crinale principale e da qui, con tendenza a Est, tornare in versante Eremo. Si incontra un aial e poi, ormai nel solco del torrentello asciutto, un altro vecchio sentiero che porta giù ad incrociare l'otto, sicuramente la via più comoda per rientrare. In caso di forte scorrimento nel fosso dell'Eremo, considerate la possibilità di salire a San Lorenzo e rientrare per la cresta del Batcioc.

Ravanata seconda: risalita del fosso del Ri. I ravanatori insaziabili la coordineranno alla ravanata prima :) Posteggiare nella zona dell'agriturismo Frescina. Auspicabile seconda vettura al K40. Si imbocca una stradina che in breve porta ad una villetta, cani tutto sommato benevoli. Proseguire lungo il fiume per sterrata fino a incrociare il fosso del Ri. Su per il fosso senza problemi fino ad un saltino di tre metri. Lo svaso è superabile in opposizione se c'è pochissima acqua, altrimenti il bagno è assicurato. Si esce allora dal fosso in destra idrografica su per una pala ripida che porta agevolmente oltre il livello dei salti. A questo punto si può rientrare nella valletta oppure andare ad incrociare la strada. All'altezza della capanna dei cavalieri su per il prato, senza via obbligata, alla sella del Paludello già raggiunta dall'itinerario precedente.

Buon divertimento. Paolo, aka 1839

 

 

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
Eremo_Antoni Eremo con Antonio 1 Km 19 m 54 m
Vedi altimetria
Fosso_del_Ri Fosso_del_Ri 5 Km 793 m 94 m
Vedi altimetria
Track 1 Eremo-up-Ri- filtered 7 Km 505 m 534 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

AIAL01 Lat: 43.583770 Lon: 12.554580 623 m
11-MAG-08 16:45:01

Aial Lat: 43.585020 Lon: 12.548810 604 m
11-MAG-08 15:59:07

Prato Lat: 43.583740 Lon: 12.541300 466 m
11-MAG-08 15:06:56

PRATO-ALTO Lat: 43.586560 Lon: 12.549050 684 m
11-MAG-08 16:20:32

FRESCINA Lat: 43.605360 Lon: 12.558880 288 m

CANI Lat: 43.600450 Lon: 12.555500 287 m

TOP Lat: 43.584130 Lon: 12.550250 697 m

INCROCIO Lat: 43.577820 Lon: 12.548050 394 m

GGOLA Lat: 43.593550 Lon: 12.557710 391 m

GMULAT Lat: 43.582480 Lon: 12.555800 540 m

GSTRADA Lat: 43.592590 Lon: 12.560460 436 m

GSX Lat: 43.596230 Lon: 12.551060 293 m

PRATO Lat: 43.587160 Lon: 12.554450 569 m

CANALONE Lat: 43.583200 Lon: 12.541750 470 m
Attraversamento del canalone profondo

EREMO Lat: 43.583820 Lon: 12.536740 359 m
Rovine Eremo

ATTR02 Lat: 43.583840 Lon: 12.540730 476 m
Seconda fascia di roccette

ATTR01 Lat: 43.583710 Lon: 12.540220 449 m
Prima fascia di roccette

GBIVIO Lat: 43.581670 Lon: 12.545860 428 m
Bivio proveniente dal fosso del Ri

GFABIO Lat: 43.583900 Lon: 12.537020 372 m

GORME Lat: 43.583770 Lon: 12.538520 412 m

GPULPITO Lat: 43.582390 Lon: 12.542620 466 m

GRETE01 Lat: 43.583690 Lon: 12.541320 458 m

GRETE2 Lat: 43.582160 Lon: 12.543990 440 m