Amantea Camoli San G

Pubblicato da giuliano guido  


Trekking
Stato: Italia Inizio: Amantea MinEle: 0 m
Regione: Calabria Fine: Amantea MaxEle: 0 m
Cittą: Amantea Waypoints: 0 Dislivello salita: 0 m
Distanza: 20.0 km Downloads: 39 Dislivello discesa: 0 m
Data report: Aug 12, 2020 Pubblicato: May 25, 2008 Hits: 2550
           
 

Descrizione



Paretenza Amantea, precisamente dall'incrocio, Via NAzionale con la strada che porta ala cimitero, si prosegue a piedi fino ad incontrare la frana che ha interrotto la strada. Seguire un piccolo sentiero che riconduce nuovamente ad altri tratti di strada interrotta. In questi passaggi ci si inbatte in una costruzione in cemento rotonda che serviva d base per l'artiglieria della II guerra Mondiale. Il paesaggio ci fa godere della vista di Amantea lato est, della fiumara di Catocastro e della contrada Garssullo. Prima di giungere a San pietro c'è una stradina a destra che porta alla collina di Camoli. Seguirla giungendo così sotto la rupe (cesellata dal vento e dalla pioggia) da dove parte una piccola cascata chiamata Sghicciaturo (acqua che spilla con forza) che prima della frana era meta di approviggionamento di acqua. Si passa da Colopera e fare attenzione ad una stradella che svolta a DX che porta nel fiume di Colongi. Cominciare la discesa passando da Pietralampata. In questo tratto si costeggia sotto il Cozzo Grassullo con le sue suggestive pareti ripide. Si giunge così sul greto del fiume che porta sulla strada Nazionale da cui chiudere l'anello.

Tempo percorrenza 4/5 ore, periodo consigliato primavera autunno.

Buona camminata da Giuliano. 

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
Path No Description 10 Km 0 m 0 m
 
Track 2 No Description 10 Km 0 m 0 m