Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Fosso dell'Insollio

Pubblicato da Paolo at1839 « »

Print version Email Link Google KML Download

Mappa

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Fosso dell'Insollio

Pubblicato da Paolo at1839 « »


Trekking
« »
Stato: Italia Inizio: Monastero di Fonte Avellana MinEle: 549 m
Regione: Marche Fine: Monastero di Fonte Avellana MaxEle: 1103 m
Città:
 
Cagli
Waypoints: 6 Dislivello salita: 625 m
Distanza:
 
6.5 km
Downloads: 120 Dislivello discesa: 629 m
Data report:
 
Jan 27, -219246529
Pubblicato: Mar 17, 2008 Hits: 1943
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Catria, da Fonte Avellana su per il vallone del fosso dell'Insollio e rientro per il sentiero Italia. La parte alta del fosso dell'Insollio, non percorsa da questo itinerario, è meglio conosciuta come Balza dell'Aquila ed è meta degli appassionati di torrentismo.

E possibile posteggiare poco a valle del monastero sulla strada che conduce a Serra Sant'Abbondio, a quota 550m, all'inizio della sterrata che si inoltra nella valle. Noi abbiamo continuato per un po' ad avanzare lungo il letto del torrente, alla ricerca di qualche pozza o cascatella da fotografare, ma sembra non ci sia molto di interessante là in basso. Abbiamo allora forzato il bosco a Ovest fino a incrociare una discreta traccia a quota 655m. Questo non è necessario e probabilmente lo stesso vecchio sentiero si può imboccare 200 metri prima senza litigare con il sottobosco piuttosto intricato. Ad ogni modo, una volta guadagnata la traccia, beninteso non segnata e all'apparenza poco frequentata, la si segue facilmente fino ad attraversare il torrente a quota 875. A questo punto si abbandona il ramo principale destinato a inforrarsi e ci si sposta decisamente sul lato destro idrografico del ramo Est.

Apro una parentesi ... poco più in alto, a quota 900m,  dalla carta IGM risulterebbe la possibilità di tagliare a Est verso la Costa delle Calecchie; questa era la nostra intenzione originale. Purtroppo non siamo riusciti ad individuare la deviazione e, complice anche una situazione meteo non proprio favorevole e la prospettiva di dover attraversare quello che da lontano sembrava un pericoloso spigolo di rocce rotte al cambio di versante, abbiamo preferito preseguire prudentemente in salita, ripida salita, fino alla testata del vallone 1085m. In seguito, affacciandoci dal crinale delle Calecchie sul dirupato vallone sottostante, abbiamo avuto l'impressione che malgrado tutto una qualche vecchia traccia ci fosse. Vedremo. Resta comunque da verificare quanta resistenza opponga la costola da attraversare e se le difficoltà siano compatibili con un itinerario altrimenti del tutto tranquillo.

Si prosegue dunque in salita, costeggiando il torrentello del ramo Est, fino ai bolli rossi; quindi decisamente a Est ad una panoramica selletta che marca il cambio di versante e la massima quota dell'escursione. Il sentiero, ora ben segnato, confluisce più in basso nel Sentiero Italia. Curiosamente occorre ora dirigersi a Sud per qualche centinaio di metri, abbiamo temuto per un attimo di ritrovarci a sbucare a Isola Fossara invece che a Fonte Avellana, lol. Per fortuna una repentina inversione ci tranquillizza e ci conferma che non sarà necessario chiamare il taxi. Si torna al monastero per la panoramica costa delle Calecchie, veramente molto remunerativa in quanto a panorami.

Buon divertimento. Paolo, aka at1839.

 

Keywords Catria Balza Aquila Avellana

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
Insollio Insollio 6 Km 625 m 629 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

Attraversa Lat: 43.453460 Lon: 12.724780 874 m
16-MAR-08 10:20:07

IncrOCIO Lat: 43.456010 Lon: 12.725980 746 m
16-MAR-08 9:58:28

Segnirossi Lat: 43.450960 Lon: 12.728110 1084 m
16-MAR-08 11:01:59

SentIERO Lat: 43.458400 Lon: 12.729140 654 m
16-MAR-08 9:42:04

S-ITALIA Lat: 43.453890 Lon: 12.733220 929 m
16-MAR-08 11:35:39

START Lat: 43.465875 Lon: 12.734267 549 m