Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

M_Adone MTB

Pubblicato da Paolo C « »

Print version Email Link Google KML Download

Mappa

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

M_Adone MTB

Pubblicato da Paolo C « »


Ciclismo MTB
« »
Stato: Italia Inizio: Pianoro Vecchio MinEle: 170 m
Regione: Emilia Romagna Fine: Pianoro Vecchio MaxEle: 634 m
Città:
 
Pianoro Vecchio
Waypoints: 2 Dislivello salita: 863 m
Distanza:
 
21.7 km
Downloads: 160 Dislivello discesa: 863 m
Data report:
 
May 5, 2007
Pubblicato: May 6, 2007 Hits: 2366
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Periodo consigliato: Tutto l’anno Tipo; Cross country e free ride (asfalto molto poco) Località di partenza: Strada fondosavena 1,5 km dopo Pianoro Vecchio (venendo da Bologna) in uno dei parcheggi prima dell’ incrocio con la strada per Brento . Accesso: Da Bologna prendere la SS65 in direzione Pianoro Vecchio. Da qui prendere la strada fondo savena che costeggia l’omologo fiume in direzione Loiano. Dopo 1,5 km da Pianoro vecchio fermarsi nel parcheggio sulla SX o sulla DX prima del bivio sulla DX per Brento . Descrizione: Lasciato il parcheggio prendere la fondovalle verso Brento, passare il ponte sul Savena e proseguire girando a Sx al primo incrocio. Dopo ca. 1 km dal ponte in una curva a Sx prendere la strada sterrata che prosegue diritto. Si inizia a salira per uno sterrato abbastanza regolare. Arrivati su una strada asfaltata prendere a Sx e continuare a salire. Poco prima di Ca di Cò prendere il ripido sterrato sulla Dx e seguire il sentiero (segnavia Cai). Si sale ancora e si incontrano alcuni passaggi tecnici. Arrivati su una carrareccia prendere a Sx e prima di una casa sulla Dx svoltare a Dx per una stradina e prendere il sentiero che gira attorno alla casa a Sx. Inizia una ripida salita (alcuni tratti a spinta) verso Monte Adone. All’incrocio proseguire diritti (a Sx si scende). Il sentiero inizia a girare verso DX e arrivati sul crinale prendere a Sx per arrivare alla Croce di Monte Adone. Ritornare indietro e percorrere il bel free ride sul crinale (passaggi tecnici e toboga molto divertenti e non eccessivamente impegnativi su un eccezionale fondo in arenaria e sabbioso molto drenanate). L’ultimo tratto del sentiero è più impegnativo e col bagnato il fondo (a differenza del precedente qui è più argilloso) è molto scivoloso. A Campieda si svolta a Dx (seguire traccia GPS) e si risale a Raieda di sopra girando poi a Sx verso Badolo. Si scende per una bella carrareccia veloce verso Badolo e sull’asflato a Dx. Al primo sterrato a DX prenderlo e poi di nuovo a Dx. Si risale sul crinale verso Raieda per poi scendere a Brento (seguire la traccia GPS che prevede alcuni tagli di tratti in asfalto). A Brento prendere un sentiero Cai che scende verso il Savena ; il primo tratto ha diversi tronchi trasversali (gradini) che col bagnato è meglio superare con bici a mano, poi il free ride diventa scorrevole anche se nel primo tratto non mancano le difficoltà (passaggi tecnici, gradoni in pietra e sassi smossi). Il sentiero migliora nella seconda parte; all’incorcio prendere il sentiero a Sx che con alcuni sali e scendi costeggiando dall’alto il Savena riporta al parcheggio di partenza (seguire traccia GPS).

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
M_Adone No Description 22 Km 863 m 863 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

PK Fondova Lat: 44.364093 Lon: 11.337202 170 m
PK Fondovalle Savena

M_Adone Lat: 44.340205 Lon: 11.294706 634 m
M_Adone croce