Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Canicattini Bagni

Pubblicato da aldo sciacca « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Canicattini Bagni

Pubblicato da aldo sciacca « »


Ciclismo MTB
« »
Stato: Italia Inizio: canicattini bagni MinEle: 155 m
Regione: sicilia Fine: canicattini bagni MaxEle: 482 m
Cittΰ:
 
canicattini bagni
Waypoints: 9 Dislivello salita: 923 m
Distanza:
 
32.8 km
Downloads: 120 Dislivello discesa: 934 m
Data report:
 
Jan 27, -219246529
Pubblicato: Sep 13, 2006 Hits: 3715
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Dislivello totale mt 850 - Km 35 - Acqua: si-

Percorso bello paesaggisticamente, adatto a tutti in quanto chi fosse stanco può limitarsi a percorrere il primo anello che riguarda la Cava Cardinale, lasciando agli altri il secondo anello che comporta una risalita su asfalto di ca. 200 metri di dislivello.

Dunque si parte davanti alla stazione dei Carabinieri di Canicattini (WP”VIA”), si percorre tutto il paese e si passa dal vecchio macello (WP “MACELL”). Si scende nella Cava Cardinale; a fondovalle si sovrappongono i due anelli, tenere la sinistra e passare sotto l’acquedotto.Si supera una sbarra, si sale ripidamente su cemento e,dopo alcuni tornanti si svicola a destra (WP”3”), bicicletta in spalla per imboccare una traccia sovrastante. Dopo alcune chiudente si svolta a destra (WP”4”) si supera un’altra chiudenta e si comincia la discesa nella Cava. Attenzione che in prossimità del fondovalle il fondo è scivoloso. Si superano un paio di guadi e si risale; prima di reimmettersi sulla traccia principale si supera un cancello (WP”5”) della “Tenuta Riposo”, si raccomanda massima educazione e lasciarlo come si lasciano tutte le altre chiudente: aperte se aperte e chiuse se chiuse. Quando si ridiscende nella Cava si trova la Sorgente Paradiso (WP”6”) dove si può attingere acqua. Si risale verso le Case Grandi e si torna indietro costeggiando la Cava sull’altro versante. Scendere nella Cava e risalire per il tratto già percorso, chiudendo il primo anello. Dopo il macello andare a sinistra per ammirare il ponte di “Currarinu e Calamaru”(WP”PONTE”) su cui si può transitare (anche chi avesse deciso di finire qui il giro conviene che faccia una visita al vecchio ponte). Poco dopo altra possibilità di attingere acqua (WP”8”). Asfalto fino alla bella masseria Sant’Alfano (WP”9”). Varie chiudende fino a raggiungere l’asfalto a quota m. 150 e salita fino a m. 350 ca.

 

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
2006_09_09 C ACTIVE LOG 33 Km 923 m 934 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

VIA Lat: 37.028522 Lon: 15.071140 0 m

MACELL Lat: 37.040402 Lon: 15.045715 0 m

3 Lat: 37.039358 Lon: 15.041216 0 m

4 Lat: 37.036783 Lon: 15.027744 0 m

5 Lat: 37.038498 Lon: 15.016410 0 m

6 Lat: 37.037955 Lon: 15.003521 0 m

PONTE Lat: 37.040058 Lon: 15.050168 0 m

8 Lat: 37.046191 Lon: 15.047788 0 m

9 Lat: 37.060272 Lon: 15.046933 0 m