Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Giro dello Scillar

Pubblicato da Paolo C « »

Print version Email Link Google KML Download

Mappa

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Giro dello Scillar

Pubblicato da Paolo C « »


Ciclismo MTB
« »
Stato: Italia Inizio: Passo Sella MinEle: 1014 m
Regione: Trentino Alto Adige Fine: Campitello di Fassa MaxEle: 2566 m
Cittΰ:
 
Passo Sella
Waypoints: 20 Dislivello salita: 2867 m
Distanza:
 
50.9 km
Downloads: 497 Dislivello discesa: 3601 m
Data report:
 
Apr 6, 1254
Pubblicato: Aug 28, 2006 Hits: 3787
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Periodo consigliato: Con terreno asciutto e senza neve

Tipo: FR / cross country (niente asfalto)

Località di partenza:  Parcheggio poco dopo Passo Sella (verso Val Gardena)

 

Accesso: Autostrada A22 del Brennero uscita Ora, proseguire su SS48  in direzione Canazei/Val di Fassa. A Canazei prendere direzione Passo Sella.  Passato il Passo prima dell’Hotel Sella si trova la strada sterrata (a SX) che porta al Rif. Valentini.  Il punto di arrivo è Campitello di Fassa, per cui occorre organizzarsi con le macchine o salire al passo Sella con la funivia Col Rodela.

 

 

 

Descrizione: Il giro è tra i più belli delle Dolomiti, come tracciato mbk forse il più bello che tra quelli che ho fatto fin ora.     Si parte dal P-Sella e dopo una breve  ma ripida salita si arriva nel sentiero August (Cai 557), che con qualche sali scendi ( un tratto con bici in spalla ) porta al R. Sassopiatto (iniziano i primi tratti in discesa).  Da qui si segue il seniero Cai 594 che ci fa ammirare la Val Duron dall’alto e l’alpe di Tires di fronte; proseguono i tratti di single traks in discesa.  Arrivati al passo Duron, inizia la dura salita al rif. Alpe di Tires.  Da qui una veloce carrareccia porta verso valle, ma lo spasso dura poco e ricomincia una dura salita (a tratti bici in spalla) fino alla selletta delle Terre Rosse. Da qui parte una bella discesa tecnica tra sassi e roccette  nell’altopiano dello Scillar.  In prossimità del R.Bolzano inizia una breve ma dura salita. Al R. Bolzano di prende  il sentiero 1 verso Malga Seggiola.  Il sentiero (prato inizialmente e singletrak in terra/ sasso poi) presenta alcuni passaggi tecnici . Passata la Malga Seggiola il single track si “incattivisce” e i punti tecnici sono sempre di più e più impegnativi (veramente bello !).  Si passa attraverso  un piccolo canion su una lunga “passerella”  fatta di tronchi (sopraelevata rispetto al torrente poco più sotto) e con pendenze veramente impegnative (soprattutto con terreno umido o bagnato). Passato questo suggestivo paesaggio si continua a seguire il sentiero 1 che svolta a Dx e diventa un single track ; una piccola selletta e poi il single track prosegue con passaggi tecnici fino al Rif. Tuffalm.  Una ultima una bella “mulattiera tecnica” (in discesa) e si arriva al suggestivo lago di Fie. Lasciato il Lago, il sentiero diventa più gradevole e riposante (alternanza di piccole discese e salite nel bosco) ; seguire le indicazioni per Susi (segnavia 2).   A Susi (senza entrare nel paese) si incontra la stazione di valle della Cabinovia di Compatsch. L’impianto consente di risparmiare ca. 800 m di salita e vi porta sull’Alpe di Susi.  Qui prendere il sentiero 3 che in modo molto tranquillo e riposante (solo un paio di single track non particolarmente impegnativi) vi porta a Saltria dove si può prendere il secondo impianto, una seggiovia, che vi porta a 2100 m (altri 400 m di salita risparmiati) . Al Rif. Williams, prendere il sentiero che scende al Rif. Zallinger e da cui la carrareccia che porta al Rif. Sassopiatto (ultima micidiale salita da farsi in buona parte con bici a spinta). Al Rif.Sassopiatto si prende la strada bianca a Sx che porta ad una malga e da qui il sentiero Cai 533 che porta in Val Duron. Molto bello il primo tratto tecnico del sentiero, verso la parte finale vi è una serie di tornanti molto stretti che richiede in più occasioni di scendere dalla bici (sentiero a SX all’incorcio nel tratto finale del 533; il sentiero a Dx dovrebbe essere più largo e portare proprio sopra il R. Micheluzzi).  Arrivati sulla strada bianca si prende  a Sx e in breve si arriva a Campitello di Fassa.

 

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
Scillar No Description 51 Km 2867 m 3601 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

Compatsch Lat: 46.540153 Lon: 11.563811 0 m
Compatsch

594w01 Lat: 46.499683 Lon: 11.748264 0 m
594w01

Campitello Lat: 46.476334 Lon: 11.741957 1470 m
Campitello

Start Lat: 46.508196 Lon: 11.758092 2190 m
Start

R Bolzano Lat: 46.507417 Lon: 11.574266 2446 m
R-bolzano

R-prtn Lat: 46.502143 Lon: 11.724734 0 m
R_Pertini

R-augs Lat: 46.500770 Lon: 11.745639 0 m
R_August

532pk Lat: 46.481651 Lon: 11.737324 0 m
532pk

L-fie Lat: 46.521486 Lon: 11.522809 1062 m
L-fie

Susi Lat: 46.540354 Lon: 11.562134 995 m
Susi

P-duron Lat: 46.497294 Lon: 11.654970 2169 m
P-duron

R-mchz Lat: 46.490728 Lon: 11.707154 0 m
R_Micheluzzi

Seggiovia Lat: 46.515426 Lon: 11.684648 0 m
Stazione Monte

M-seggiola Lat: 46.497478 Lon: 11.565531 1914 m
M-seggiola

P-apt Lat: 46.496356 Lon: 11.634441 2438 m
P-alpe Tires

594w02 Lat: 46.497702 Lon: 11.667088 2206 m
594w02

Seggiovia Lat: 46.530989 Lon: 11.671319 1685 m
Stazione Valle

Saltria Lat: 46.534843 Lon: 11.667924 0 m
Saltria

R-tires Lat: 46.497153 Lon: 11.633011 2438 m
R-alpe Di Tires

R-spto Lat: 46.504523 Lon: 11.700935 0 m
R-sassopiatto