Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

PoggioPennaGaleata

Pubblicato da Paolo C « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

PoggioPennaGaleata

Pubblicato da Paolo C « »


Ciclismo MTB
« »
Stato: Italia Inizio: Galeata MinEle: 215 m
Regione: Emilia-Romagna Fine: Galeata MaxEle: 1064 m
Città:
 
Galetata
Waypoints: 10 Dislivello salita: 1537 m
Distanza:
 
37.1 km
Downloads: 3 Dislivello discesa: 1494 m
Data report:
 
Apr 21, 2018
Pubblicato: Apr 21, 2018 Hits: 152
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Difficoltà tecnica: medio/alta  Pendenza max : discesa -58% salita +95% Impegno fisico necessario: medio Cartografia: Carte Cai dei sentieri Periodo consigliato: assolutamente nei periodi asciutti e senza neve. Tipo: All mountain, FR e asfalto. Località di partenza: Parcheggio a Galeata in prossimità della Piadineria Accesso: Accesso: Da Bologna prendere l’ Autostrada A14 direzione Ancona. Uscire a Forli e prendere la SS 310 direzione Meldola / Civitella di Romagna. Passate queste due località si incontra Galeata e poco fuori dal paese sulla Dx si trova un parcheggio (4-6 vetture) a fianco alla piadineria. Descrizione: Si lascia il parcheggio e si procede per asfalto verso S.Sofia; dopo una breve salitella la strada è quasi tutta in discesa fino a S.Sofia. Si svolta a Dx se si segue la strada statale verso sud. Si prende poi a dx, una strada asfaltata in salita (Strada vicinale Aia Vecchia). La salita procede graduale e a tratti in bosco. Il tratto finale diventa un buon sterrato pedalabile (dopo il PoV Little Stonehenge) con qualche strappetto nella parte finale. A quota 1160m ca, si prende a Dx l’imbocco del Penna FR. I primi metri salgono ripidi (bici a spinta) poi un leggero sali-scendi e la traccia è ben evidente (abbiamo un po’ ripulito il snetiero da tronchi e rami caduti nell’inverno) e si sviluppa sul crinale; nei tratti di traverso è ancora da sistemare lo stretto sentiero e solo in un paio di tratti è necessario scendere dalla bici causa per un accumulo di sassi in uno scolatoio. Il sentiero è abbastanza pulito, ma è pur sempre un FR tra roccette, ripidoni, stretti passaggi e gradoni. Di seguito la traccia è sempre ben evidente e a tratti appare un ampio vecchio sentiero. Si arriva ad un sentiero più ampio (poggio Caprile) e si prende a DX. Questo secondo tratto è veramente splendido; veloce e guidato alternato a gradoni e passaggi tecnici, ripidoni e curvoni con sponda naturale, un vero spasso e pensare che da anni è utilizzato forse solo da animali. Dopo una serie di curve e tornanti su arriva a dei vecchi ruderi. Si segue il sentiero aggirando la casa (SX) e prendendo un sentiero (DX) poco visibile e si arriva al greto del torrente (facile guado) Il sentiero prosegue sull’altra sponda ; adesso è stato allargato ed è un’ampia carrareccia, ma molto ripida e a rischio fango. Si attraversa un campo con dei noci e si segue una carrareccia e si arriva ad un altro rudere e da qui a Sx seguendo la carrareccia (alta) alla strada asfaltata (prendere a Dx; a SX dopo poche decine di metri, ma in discesa si trova un ottima fontana, oggi purtroppo chiusa). Abbiamo ripreso la salita e la fonte l’abbiamo incontrata a fianco ad una vecchia cappella. La risalita proceder graduale su asfalto e poco prima della località CasinaPavarano si prende uno sterrato a Sx. Si segue lo sterrato in graduale salita si passa per Pavarano e si prosegue con qualche Sali-scendi fino al panoramico Pian de Toschi. Poco prima dei ruderi di Montellero di sopra, si prende un sentiero a Sx (Cai 301). Un breve strappo e poi il single track procede graduale e ben pedalabile in salita fino ad un laghetto. Si continua a seguire il 301 fino a Monte Altaccio e cui si prende un sentiero che lo aggira a Dx e poi si immette nella carrareccia di crinale. Beve tratto di discesa e si incrocia a Dx il FR che scende a Galeata. Il tratto iniziale è tranquillo, poi si passa su tratti in roccia con passaggi non banali e una serie di ripidoni mozzafiato ma ben fattibili senza esitazioni. Si arriva a Pettola e da qui in breve per asfalto a Galeata. Compagni di avventura; Angelo

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
da verificar No Description 0 Km 34 m 36 m
Vedi altimetria
PoggioPennaG No Description 37 Km 1492 m 1454 m
Vedi altimetria
Variante No Description 0 Km 12 m 4 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

Pk Galeata Lat: 43.994847 Lon: 11.908567 253 m
Pk Galeata

Piadinearia Lat: 43.994903 Lon: 11.908686 248 m
Piadinearia

PoggioPenna FR Lat: 43.946418 Lon: 11.799294 1057 m
PoggioPenna FR

Fonte Lat: 43.966379 Lon: 11.829625 534 m
Fonte (chiusa)

Fonte Lat: 43.963236 Lon: 11.833120 597 m
Fonte (aperta)

Santa Sofia Lat: 43.947074 Lon: 11.908430 238 m
Santa Sofia

Dx Salita Lat: 43.926500 Lon: 11.882456 321 m
Dx Salita

Little Stonehenge Lat: 43.937838 Lon: 11.856995 658 m
Little Stonehenge

Rif. Pinone Lat: 43.944313 Lon: 11.821469 968 m
Rif. Pinone

Galeata FR Lat: 43.996921 Lon: 11.875329 613 m
Galeata FR