Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Argentera cima N-S

Pubblicato da lorenzo lunardi « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Argentera cima N-S

Pubblicato da lorenzo lunardi « »


Roccia
« »
Stato: Italia Inizio: terme di Valdiri MinEle: 1349 m
Regione: Piemonte Fine: Terme di Valdieri MaxEle: 3296 m
Cittΰ:
 
Valdieri
Waypoints: 12 Dislivello salita: 4292 m
Distanza:
 
48.8 km
Downloads: 1 Dislivello discesa: 4278 m
Data report:
 
Aug 7, 2015
Pubblicato: Aug 19, 2015 Hits: 663
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






IL PERCORSO NECESSITA DI ATTREZZATURA ALPINISTICA: CASCO, IMBRAGO E ALMENO 30m DI CORDA

Il tour è la traversata del monte Argentera compiuta salendo dalla cima Nord, seguendo il percorso in cresta alla fino alla cima Sud con discesa a valle passando per il rif. Remondino.

Le difficoltà maggiori si incontrano nel percorsoo tra le due cime, in particolare il traverso prima di giungere alla forcella tra le due cime, tecnicamente non difficile (un buon II°) ma è molto esposto, mentre poco dopo nel camino che  rimonta in cresta alla fine della rampa inclinata, un passaggio di III°+ permette di toccare la cresta che sale alla cima Sud.

Raggiunto Terme di Valdieri, appena attraversato il ponte, ampio parcheggio in basso a sx. Seguire le indicazioni per il rifugio Morelli-Buzzi, percorrendo la comoda mulattiera che sale il vallone di Lourousa, che si raggiunge in circa 3 ore.

Dal rifugio si prosegue per il colle del Chiapous, scendere a dx sul vesante opposto dove in circa 10' si incrocia la diramazione che a dx conuce, attraverso il passo del Porco, sull'altopiano del Baus (bolli rossi). Poco oltre ad un altro bivio (ancora a dx) seguento gli ometti e tracce (bolli rossi non sempre evidenti) si risale fin sotto la bastionata che chiude l'altopiano, ora piegando a sx (Ovest) la traccia consente di raggiungere la cengia che permette di salire abbastanza agevolmente la parete est della cima Nord (passaggi di I° e II° in particolare proprio sotto la cima).

Inizia ora il tratto più impegnativo del percorso; dalla cima si scende un ripido canalino ed al suo termine si traversa in direzione dell'evidente forcella che separa le due cime, (come su accennato non difficile ma molto esposto). scavalcata la forcella, una breve cengia consente di raggiungere il camino di circa 20 m che in obliquio (da sx a dx)  porta in cresta non prima di superare poco sotto la cresta il passaggio più difficile del percorso (III°+). Ora seguendola  brevemente si arriva in vetta alla cima Sud.

La discesa avviene percorrendo la via normale (varie relazioni in rete) che nei punti di maggiore difficoltà e più esposti è attrezzata con una corda, che attraverso il passo dei Detriti, lungo il ripido canalone prima ed un enorme pietraia, arriva al rif. Remondino. Da li prima su sentiero fino al Piano della Casa del Re, poi su strada si rientra alle Terme di Valdieri.

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
2015-08-06 1 No Description 7 Km 1012 m 20 m
Vedi altimetria
2015-08-07 1 No Description 17 Km 1134 m 2119 m
Vedi altimetria
Argentera No Description 24 Km 2146 m 2139 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

Argentera b1 Lat: 44.198929 Lon: 7.296961 1964 m

Argentera b2 Lat: 44.180271 Lon: 7.319643 2499 m

Argentera b3 Lat: 44.177637 Lon: 7.317725 2621 m

Argentera inizio cengia Lat: 44.180850 Lon: 7.306944 3096 m

Argentera Nord Lat: 44.179373 Lon: 7.305729 3285 m

Argentera park Lat: 44.209136 Lon: 7.274463 1350 m

Argentera strada Lat: 44.163483 Lon: 7.274319 1779 m

Argentera Sud Lat: 44.177762 Lon: 7.305403 3296 m

Colle del Chiapous Lat: 44.183762 Lon: 7.318280 2516 m

P.so dei detriti Lat: 44.174333 Lon: 7.306634 3119 m

Rif. Moreelli-Buzzi Lat: 44.191256 Lon: 7.313343 2342 m

Rif. remondino Lat: 44.163397 Lon: 7.295771 2498 m