Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

PieTofaneLoop03

Pubblicato da Paolo C « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

PieTofaneLoop03

Pubblicato da Paolo C « »


Ciclismo MTB
« »
Stato: Italia Inizio: Cortina MinEle: 1226 m
Regione: Veneto Fine: Cortina MaxEle: 1781 m
Città:
 
Cortina
Waypoints: 3 Dislivello salita: 1115 m
Distanza:
 
26.2 km
Downloads: 4 Dislivello discesa: 1109 m
Data report:
 
Sep 18, 721
Pubblicato: Sep 18, 283 Hits: 700
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Difficoltà tecnica: Media (più impegnativa in alcuni brevi tratti) Pendenze massime in discesa e salita : -26% + 16% Impegno fisico necessario: Medio Cartografia: Cartina Kompass o Tabacco con sentieri CAI Periodo consigliato: periodi asciutti Tipo: All Mountain, FR, sterrati e asfalto Località di partenza: Parcheggio prima di entrare a Cortina venendo da Pocol (dove si trova il Parco Avventura) Accesso: Autostrada A27 fino a Belluno poi SS 51 fino a Cortina e proseguire in direzione Pocol : passato un ponte sulla Dx si trova un ampio parcheggio. Descrizione: Si lascia il parcheggio e sale per asfalto la strada che porta verso Pocol; ad un bivio si prende a Dx per lago Ghedina/ Rif. Pietofane. Si sale sempre con pendenza graduale fino ad arrivare al rif. Pietofane. Qui si imbocca la splendida forestale che costeggia le Tofane ; la forestale è inizialmente pianeggiante, scende poi leggermente fino al bivio col sentiero Cai 409. Si prende a Sx per il Cai 409 e si inizia a salire (abbastanza graduale con qualche strappo più impegnativo). Prima di un tornante a Sx si può ammirare un panorama unico di Cortina e delle sue montagne. La strada prosegue con qualche tratto di sali-scendi per poi arrivare al Passo Posporcora (m 1720). Qui si prende il sentiero a Dx che scende; una spettacolare discesa con tornantini della giusta misura, qualche gradino in sasso e radici (nessuna difficoltà tecnica di rilievo). Si arriva sulla ciclabile che porta verso Fans (a DX). Seguire la ciclabile (pianeggiante) e in breve si arriva al campeggio di Cortina. Qui prendere a DX sa strada asfaltata che sale verso il lago Ghedina. La salita è graduale e tranquilla. Al lago si tiene la DX si prende un breve sentiero (tratto a spinta) e poi ci si riimmette nella forestale (cai 409) che torna pedalabile. Si arriva alla strada Pietofane fatta all’andata e la si ripercorre a ritroso per un breve tratto, fino ad incontrare in sentiero cai 410 sulla SX che scende. Anche questo è un bel single track; tecnico all’inizio (sassi smossi e qualche gradone), poi diventa più scorrevole e guidato che qualche sporadico passaggio più tecnico e si arriva al Lago Ghedina. Qui si prende il cai 414 che scende; primo tratto veloce, nel secondo tratto qualche ripidone e passaggio tecnico poi si prende l’ultimo tratto che porta al torrente Boite (più tecnico, con stretti tornanti). Si attraversa il Boite su un ponte in legno e dopo una breve risalita (a spinta) si arriva alla SS Cortina –Dobbiaco. Qui si prende la bella ciclabile che costeggia a SX la SS e si arriva in breve a Cortina e da qui al parcheggio. Si ricorda di rispettare sempre i sentieri col divieto di acceso alla bici !

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
chiusa No Description 0 Km 1 m 11 m
Vedi altimetria
pieTofana3 No Description 26 Km 1114 m 1099 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

Pk Cortina Lat: 46.544588 Lon: 12.128521 1244 m
Pk Cortina

Ciclabile Lat: 46.558689 Lon: 12.126914 1315 m
Ciclabile x Cortina

P Posporc Lat: 46.582488 Lon: 12.095860 1714 m
Passo Posporcora