Guardamonte

Pubblicato da Bikefree mtb  


Ciclismo MTB
Stato: Italia Inizio: Ponte Nizza MinEle: 261 m
Regione: Lombardia Fine: Ponte Nizza MaxEle: 767 m
Città: Ponte Nizza Waypoints: 0 Dislivello salita: 1130 m
Distanza: 20.4 km Downloads: 17 Dislivello discesa: 1129 m
Data report: Apr 18, 2012 Pubblicato: Mar 27, 2014 Hits: 713
           
 

Descrizione



Pontenizza - S.Ponzo - Guardamonte - S.Ponzo - Pontenizza Lunghezza: km 20 ca. Dislivello in salita: 870 m. Aggiornato a: Aprile 2012 I percorsi di Guardamonte sono stati rivisti in modo di ottimizzare le salite in funzione delle discese più divertenti; ci sono due location principali, Rock Side che è la parte del versante sud esposto alle pareti di arrampicata, e River Side che segue il torrente Semola nel bosco. L’itinerario è unico per le due zone ma permette di essere diviso a piacimento. ROCK SIDE & RIVER SIDE Partenza dal parcheggio della vecchia stazione della linea Voghera -Varzi nei pressi del campo sportivo di Pontenizza. Si prende la stradina asfaltata in direzione sud (Varzi) che costeggia la strada principale, all’incrocio prendiamo a dx in direzione San Ponzo, attraversiamo il paesino e seguiamo le indicazioni bianco-rosse in direzione delle grotte. Dopo alcune centinaia di metri la strada asfaltata prosegue con una curva a dx in salita, noi continuiamo a sx su sterrata per circa 2 km di salita fino all'area pic-nic delle grotte. Dall'area pic-nic, volendo, si può salire a dx su sentiero alle vicinissime grotte, a sinistra troviamo invece una fonte. Noi comunque proseguiamo a dx su una ripida rampetta che poi spiana e prosegue a sx; tralasciamo le ripide deviazioni e proseguiamo più o meno allo stesso livello, poi si inizia a scendere per prendere però il sentiero a dx (segni azzurri) che ci condurrà all’asfalto. Siamo ora sulla strada che da Bagnaria sale e poi svalla in val Curone, giriamo a dx su asfalto, scolliniamo ed iniziamo a scendere per poi girare a dx in direzione del visibile agriturismo “Guardamonte”. Appena prima del parcheggio teniamo la sx proseguendo in piano, poi leggera salita e poi discesa. Manteniamo la destra fino ad incrociare una carrareccia ripida nel bosco che sale a dx su acciottolato. Al termine della rampa prendere a sx seguendo sempre il sentiero principale a mezza costa fino a trovare una mulattiera che scende a dx; seguiamo le indicazioni “River Side” e dopo alcune centinaia di metri, sempre seguendo le indicazioni blu, si sbuca su una carrareccia. La attraversiamo e prendiamo il single track “ernia”. Proseguiamo approfittando dei vari giocattoli che si incontrano fino a sbucare su una mulattiera che costeggia il torrente Semola. Giriamo a dx e, dopo una ripida discesina, troviamo la costruzione in cemento dell’acquedotto, girare a sx, (*) attraversare il Semola e proseguire sulla ripida rampa sulla cui cima teniamo la dx, seguiamo la principale (segni bianco-rossi) che aggira il colle; sulla dx possiamo ammirare il costone roccioso sull’altro versante. Tralasciamo la stradina che sale ripida a sx e proseguiamo finchè la strada piega a sx e incrocia una carrareccia in falsopiano. Giriamo a sx seguendo sempre la principale e passando su un tratto acciottolato che sbuca ad un trivio dove prendiamo a dx in salita su sentiero. Seguiamo il sentiero, teniamo la sx ed arriviamo all’asfalto che sale al Monte, giriamo a sx e, dopo 50 m, ancora a sx su una mulattiera che sbucherà nel cortile dell’agriturismo “Il Monte”. Siamo sulla sommità del “Monte”; giriamo a sx su asfalto e, dopo alcune centinaia di metri, e in corrispondenza di una curva a destra, proseguiamo diritto su sterrato in leggera salita; arrivati all'osservatorio astronomico, lo aggiriamo e prendiamo il single track a dx in salita. Proseguiamo sulla costa fino ad incontrare il bivio già fatto in precedenza in senso contrario; proseguiamo diritto seguendo la direzione “Rock Side”. Al termine di una rampetta si gira a sx (sempre indicazioni “Rock Side”). Si prosegue sulla principale a mezza costa fino ad immetterci su una carrareccia, si gira a dx e, in corrispondenza dello scollinamento verso l’agriturismo “Guardamonte”, prendiamo il single track a sx che sale tra roccette (ligurian style) passando per alcune balconate di roccia molto panoramiche. Il sentiero si immette nuovamente nel bosco (da qui in avanti seguire i segni azzurri), si scende, si attraversa una breve radura e si risale per pochi metri a dx per poi seguire nuovamente in discesa a sx fino ad un muretto di sassi (TeePee). Qui proseguiamo a dx su per il bosco e seguiamo il sentiero (segni blu). Dopo alcuni minuti di divertente discesa si gira a sx (all’inizio della spianata nei pressi dell’asfalto) costeggiando un muretto di sassi; seguire sempre le indicazioni arriviamo nuovamente all’area pic-nic delle grotte. Giriamo a dx nei pressi della fonte (e del “grande vecchio”) per inforcare il sentiero del "bidone". Rimaniamo sempre sulla traccia più battuta che ci condurrà ad una carrareccia; giriamo a dx in piano, avanziamo per alcune decine di metri per poi prendere il sentiero a sx (segni azzurri) nel bosco che ci ricondurrà su una carrareccia e poi sulla carrozzabile San Ponzo-grotte. Giriamo dx per scendere ma, dopo 10m prendiamo a sx il ripido single track nel bosco che poi ritorna sulla carrozzabile. Prendiamo a sx per alcune centinaia di metri e, dopo una curva a dx, giriamo nuovamente a sx su un’altro ripido single track fino ad immettersi definitivamente sulla carrozzabile e scendere quindi all'abitato di San Ponzo dal quale possiamo rientrare a Pontenizza seguendo il tracciato fatto all’andata. (* variante) volendo si prosegue diritto fino ad incrociare una carrareccia a dx che porta all’area pic-nic delle grotte.

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
Guardamonte No Description 20 Km 1130 m 1129 m