Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Archetta ColZanella

Pubblicato da Paolo C « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Archetta ColZanella

Pubblicato da Paolo C « »


Ciclismo MTB
« »
Stato: Italia Inizio: Crespino MinEle: 432 m
Regione: Toscana Fine: Crespino MaxEle: 1125 m
Città:
 
Crespino
Waypoints: 3 Dislivello salita: 1513 m
Distanza:
 
30.6 km
Downloads: 12 Dislivello discesa: 1501 m
Data report:
 
Feb 15, 2014
Pubblicato: Feb 15, 2014 Hits: 581
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Difficoltà tecnica: alta (molto alta nei FR finale) Impegno fisico necessario:medio/ alto  Pendenza max : discesa -34% salita +20% Cartografia: Carte Cai dei sentieri Periodo consigliato: Nei periodi asciutti e senza neve. Tipo: All mountain, free ride e asfalto . Località di partenza: Parcheggio poco dopo Fantino (curvone della Sorgente del fontanone), frazione poco dopo Marradi Accesso: Da Bologna prendere la Autostrada A14 direzione Ancona. Uscire a Faenza e prendere la SS302 in direzione Sud verso Marradi. Dal casello a Marradi son ca. 40 km. Arrivati a Marradi procedere verso Passo della Colla. Passata la fraz. di Fantino, su una curva a dx si trova sulla sx un parcheggio per 6-8 vetture. Descrizione: Splendida accoppiata che include il FR dell’Archetta e Col Zanella. Si lascia il parcheggio e si prende a Sx in direzione del Passo della Colla, salita lunga ma graduale su asfalto. Dal passo si sale per la strada SP74 verso il Passo dell’Eremo sempre su asfalto; al passo prendere a DX Arrivati al Poggio dei Ronchi , si passa per l’area pick nik e si prende una carrareccia sulla DX che inizia a salire con un brutale strappo all’inizio e poi con media pendenza. Un breve tratto in discesa e poi si riprende la salita sempre nella splendida faggeta (alcuni strappi più ripidi ma ben pedalabili anche con fondo bagnato). Si passa Capanna Sicuteri e al bivio diritti per l’ Archetta. Il sentiero procede in salita fino all’Archetta (un paio di salite a spinta prima di arrivare all’incrocio col sentiero che arriva da Lozzole). All’incrocio tenere la Dx e inizia uno splendido FR; passaggi tecnici, stretti tornanti, salti naturali e gradoni; primo tratto di media difficoltà fino al bivacco di Prati Piani. Qui si prende un sentiero a SX, scorrevole (fondo in terra nel primo tratto) e poi il fondo passa su sasso con qualche passaggio tecnico ma sempre ben scorrevole. Ad un incrocio si prende a DX, una breve discesa su single track con qualche passaggio su roccia e poi una carrareccia in terra con qualche sali scendi (tratto un po’ a rischio fango) fino ad arrivare alla forcella ai piedi di Monte Colonna. Si segue il ripido sentiero a SX (salita a spinta per 15 min) e arrivati in cima inizia un impegnativo FR verso Crespino. Un primo passaggio su un salto di roccia da fare a piedi e poi il resto è tutto ciclabile, ma con gradoni e passaggi trialistici molto impegnativi. Si arriva al bar di Crispino. Si riprende la SP74 (a DX) e dopo usciti da Crespino si prende una carrareccia a DX, che sale decisa verso la frazione di Bibbiana (salita con un buon fondo sterrato ma diversi strappi). Arrivati a Bibbiana si svolta a DX e dopo un ultimo tratto con strappi sempre molto tosti si ritorna alla forcella sotto Monte Colonna. Si ripercorre il sali-scendi già fatto (in questa direzione il tratto finale è a spinta per un centinaio di metri). Arrivati al bivio precedente si prende a Dx e si affronta un nuova dura salita (a spinta) e una seconda meno impegnativa e si arriva a Col Zanella. Si lascia la carrareccia e (prima di iniziare la discesa) e si prende a SX (sentiero poco evidente e il GSP aiuta). Il single track poi diventa più evidente e dopo il primo tratto scorrevole e “guidato” inizia una serie di passaggi trialistici decisamente impegnativi (occhio se il fondo è bagnato). Poi la discesa resta sempre molto tecnica con salti e gradoni, ma di difficoltà media ma i passaggi tosti non sono finiti ! Il tratto finale è una serpentina d stretti tornanti veramente divertenti (fondo in terra) ; fare solo attenzione che dopo il taglio del bosco, la profondità della scarpata non è affatto trascurabile. Si arriva a 10 metri dal parcheggio (a DX). Compagni di avventura; Angelo e Roberto.

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
ArchettaCZan No Description 31 Km 1513 m 1501 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

Pk Start Lat: 44.057520 Lon: 11.554882 432 m
Pk Start

Bar Lat: 44.036130 Lon: 11.545887 529 m
Bar

Prati Pian Lat: 44.048591 Lon: 11.518679 969 m
Prati Piani