Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Zuccherodante03 FR

Pubblicato da Paolo C « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Zuccherodante03 FR

Pubblicato da Paolo C « »


Ciclismo MTB
« »
Stato: Italia Inizio: SPiero in Bagno MinEle: 467 m
Regione: Emilia Romagna Fine: SPiero in Bagno MaxEle: 1217 m
Città:
 
SPiero in Bagno
Waypoints: 3 Dislivello salita: 1140 m
Distanza:
 
30.1 km
Downloads: 7 Dislivello discesa: 1135 m
Data report:
 
Oct 26, 2013
Pubblicato: Oct 26, 2013 Hits: 727
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Difficoltà tecnica: Alta  Pendenza max : discesa -28% salita +20% Impegno fisico necessario: medio /alto Cartografia: Carte Cai dei sentieri Periodo consigliato: Nei periodi asciutti e senza neve. Tipo: All mountain,DH, free ride e asfalto. Località di partenza: Parcheggio all’ingresso di S.Piero in Bagno. Accesso: Da Bologna prendere la Autostrada A14 direzione Ancona. Uscire a Cesena e prendere la E45 direzione Roma. Dopo ca. 55 Km prendere l’uscita S.Piero in Bagno poi a Sx e prima di entrare in paese sulla DX si trova un ampio parcheggio vicino al cimitero. Descrizione: Il giro di Zuccherodante non richiede grandi presentazioni, si può solo dire che è uno dei più belli della zona e il tempo ha ulteriormente migliorato la discesa di Nasseto ! Il tracciato si percorre in senso antiorario. Lasciato il parcheggio, si prosegue a Dx verso il paese di S.Piero, e alla prima a Dx si svolta iniziando una lunga ma graduale salita inizialmente su asfalto e nella parte finale in terra battuta (direzione Rio Salso). Poco dopo la località Font’Abate a quota 992 m prendere un sentiero a Sx . Il sentiero di crinale presenta ancora alcuni ripidi strappi fino a M.Castelluccio, quindi inizia un sali-scendi sul crinale con un panorama stupendo delle foreste circostanti. Passato M. Poggiaccio si arriva sulla strada asfaltata che porta al Passo dei Mandrioli (girare a DX) . Al passo prendere a SX un ripido sentiero (Cai 00) ; superato lo strappo iniziale il sentiero spiana e attraversa un bel bosco con diversi sali scendi. Arrivati ad una radura il sentiero gira verso Sx (incrocio di sentieri) e dopo un ultimo strappo si arriva al Passo Serra (alla vs Sx si trova la cima di Zucchero Dante). Qui comincia la stupenda discesa, prima una serie di tornanti nel bosco , poi il sentiero esce allo scoperto e appaiono i rilevi rocciosi (anche il fondo diventa roccioso) e il paesaggio “quasi lunare”. Iniziano i passaggi tecnici sui lastroni rocciosi. Una ripida discesa con tornanti scavati nella roccia porta a Nasseto (che è stato restaurato di recente ed è stata ricavata un area picnic e un rifugio ). Qui inizia il tratto FR più spettacolare; una impegnativa mulattiera su lastroni di roccia con stretti tornanti, gradoni, passaggi al limite del trialistico e qualche taglio su roccia spettacolare. Prima di arrivare sull’asfalto vi sono alcuni divertenti guadi da attraversare. Sulla strada asfaltata si gira a SX e in 3-4 Km si arriva a S.Piero .

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
Zuccherodant No Description 30 Km 1140 m 1135 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

Pk SPiero Lat: 43.863586 Lon: 11.976955 475 m
Pk S.Piero in Bagno

Nasseto Lat: 43.803722 Lon: 11.948963 916 m
Nasseto

PSerre Lat: 43.788551 Lon: 11.948906 1164 m
Passo Serre