Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Monte Boglia m. 151

Pubblicato da sergio meroni « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Monte Boglia m. 151

Pubblicato da sergio meroni « »


Ciclismo MTB
« »
Stato: Svizzera Inizio: Bissone MinEle: 275 m
Regione:
 
Cantone Ticino
Fine: Bissone MaxEle: 1519 m
Cittΰ:
 
Lugano
Waypoints: 21 Dislivello salita: 3074 m
Distanza:
 
91.8 km
Downloads: 1 Dislivello discesa: 3054 m
Data report:
 
Jul 25, 2013
Pubblicato: Aug 7, 2013 Hits: 582
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Zona Svizzera – Canton Ticino
 
Monte Boglia  m. 1516
Dislivello salita m. 1250 Km. 46
Da Lugano alla cima Km. 13
Tempo salita Ore 3 - 3 ,30
 
Accesso.
Da Como. Ingresso in Svizzera e breve tragitto lungo l’autostrada direzione Nord, con uscita allo svincolo per Campione d’Italia
 
Introduzione
Itinerario panoramico ed in particolare sulla sottostante città di Lugano
Documentazioni topografica
Cartina Kompass. 1:50.000 n. 91
 
Un itinerario, reso molto bello e consigliabile, sia per il bel panorama che si osserva dalla cima, sia per la bella discesa che riporta al lago, resa ancora più ciclabile grazie alla recente sistemazione della mulattiera che porta in cima, in modo semplice e molto più agevole che in passato.
 
Descrizione itinerario
Libera scelta da dove partire, direttamente dal centro di Lugano o da qualche località vicina. Nella traccia GPS allegata, la partenza è da Bissone e più precisamente alla rotonda che immette verso Campione d’Italia. Inizialmente lungo la strada principale che conduce verso la dogana di confine con l’Italia di Oria ma abbandonandola molto presto, seguendo le indicazioni per Brè. Si procede sempre però su strada asfaltata fino all’evidente tornante di quota 635. Si passa sotto il ponte dove sopra vi passa la cremagliera della funicolare che sale a Brè e per larga carrareccia in buona parte ciclabile si arriva senza problemi al borgo di Brè m. 761. Dal paese seguendo le indicazioni presenti ma evitando la mulattiere ripida e dura, lungo una stradina laterale alla destra si riprende a salire verso Materone per poi arrivare a ricongiungersi alla mulattiera a quota 959. Ci si addentra ora nel bosco inizialmente lungo un breve tratto abbastanza ripido spingendo la bike, poi, appena possibile si risale in sella e procedendo nella bellissima faggeta in traverso si raggiunge il bivio per la cima in corrispondenza di una fonte d’acqua a quota 1037, punto che poi ci si ripasserà per poi procedere nel giro e discesa a valle al ritorno. Da questa fonte non sempre attiva, si piega a destra e si ricomincia a salire molto decisamente perso la cima. Tratto questo molto impegnativo e faticoso ma che si snoda sempre nel bosco lungo una carrareccia ampia e priva di pericoli. Altra fonte a quota 1155, poi si abbandona questa larga carrareccia e di seguito in buona parte spingendo la bike si raggiunge la panoramica cima, lungo un largo sentiero. Splendida la parte finale alla cima e superba e sorprendente la panoramica.
Discesa.
Parte iniziale della discesa sul largo crinale molto tecnica dove si richiede una perfetta padronanza della guida, poi il sentiero nel bosco è molto facile e semplice è la discesa nel bosco sulla carrareccia. Giunti nuovamente alla fonte di quota 1037, in corrispondenza della biforcazione si riprende a salire per la carrareccia di destra per un dislivello di circa 100 m. per poi iniziare un lungo traverso in falso piano verso l’Alpe Bolla. (Punto ideale per una sosta e ristorazione). Alla ripresa della discesa, si seguono le indicazioni per Cureggia. Anche questo tratto, tutto immerso nel bosco lungo un sentiero molto più serpeggiante e tecnico, ma sempre senza ostacoli e pericoli di rilievo. Giunti nell’abitato di Cureggia, si scende al lago in parte lungo la strada normale ma il mio consiglio è di seguire le indicazioni di sentiero alternative nella prima parte, evitando però i tratti evidenti dove si percepisce facilmente che più che un sentiero si devono scender delle scalinate, ma queste le troverete solo in prossimità della parte più bassa della discesa. In caso ci si perda, scendere a valle fino a raccordarsi con il corso d’acqua che sfocia nel lago. Non resta a questo punto che andare a ricongiungersi con il tratto iniziale e proseguire fino al vostro punto di partenza.
Ristoro
Alpe Bolla di Continati Fabio
Apertura dal 1Maggio al 31 Ottobre
Tel. 0041 91 9432570 Cell. 0041 793371460
e-mali fabio.continati@bluewin.ch

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
Boglia Bre No Description 46 Km 1537 m 1527 m
Vedi altimetria
Boglia Bre No Description 46 Km 1537 m 1527 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

959 inizio mulattira Lat: 46.018512 Lon: 9.002276 959 m
18-NOV-12 11:16:13

Alpe Bolla 1128 Lat: 46.036688 Lon: 9.007007 1127 m
Alpe Bolla

è 761 Lat: 46.011169 Lon: 8.997116 761 m
è

Cureggia 657 Lat: 46.019475 Lon: 8.984478 656 m
Cureggia

fontanino 1037 Lat: 46.022621 Lon: 8.997453 1036 m
18-NOV-12 11:29:48

fontanino 1155 Lat: 46.025031 Lon: 9.002457 1154 m
Reservoir

Gravedona (201m) Lat: 46.147289 Lon: 9.301906 230 m
Gravedona (201m)

inizio a piedi 1260 Lat: 46.022403 Lon: 9.009447 1259 m
Trail

Livo (675m) Lat: 46.168688 Lon: 9.304220 652 m
Livo (675m)

Lugano Lat: 46.004991 Lon: 8.950939 270 m
Lugano

Monte Boglia (1516 M) Lat: 46.029778 Lon: 9.007565 1505 m
Monte Boglia (1516 M)

Peglio (650m) Lat: 46.160385 Lon: 9.295770 626 m
Peglio (650m)

Preda Grossa 810 Lat: 46.029085 Lon: 8.990636 810 m
Preda Grossa

úgio Como Lat: 46.223381 Lon: 9.256529 1814 m
úgio Como

Sasso Rosso (1295 M) Lat: 46.022245 Lon: 9.010077 1145 m
Sasso Rosso (1295 M)

Savogno Lat: 46.337130 Lon: 9.444588 935 m
Savogno

Start 276 m Lat: 45.953148 Lon: 8.964972 276 m
276 m