Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

MColoreta CaMaggiore

Pubblicato da Paolo C « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

MColoreta CaMaggiore

Pubblicato da Paolo C « »


Ciclismo MTB
« »
Stato: Italia Inizio: Ca Maggiore MinEle: 284 m
Regione: Toscana Fine: Ca Maggiore MaxEle: 979 m
Città:
 
Firenzuola
Waypoints: 15 Dislivello salita: 1551 m
Distanza:
 
35.6 km
Downloads: 7 Dislivello discesa: 1458 m
Data report:
 
Jan 12, 2013
Pubblicato: Jan 12, 2013 Hits: 949
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Difficoltà tecnica: alta nei FR Impegno fisico necessario: alto  pendenza max in salita +22% e in discesa -38% Cartografia: Carte CTR Periodo consigliato: Tutto l’anno meglio se nei periodi asciutti Tipo: All Mountain, FR e asfalto. Località di partenza: Parcheggio Pieve CaMaggiore (dopo Castel del Rio) Accesso: Prendere l’autostrada A14 ed uscire a Imola, attraversare la città dirigendosi verso sud e prendere la SS 610 (via Montanara). Superare Castel del Rio (ca. 30 km dall’uscita dell’autostrada) e procedre ancora fino ad arrivare all’incrocio per la Pieve di CaMaggiore. Svoltare a DX e passato il ponticello sul Salterno a Sx si trova un ampio parcheggio Descrizione: Bellissima compilation di due giri ; Monte Coloreta e la nuova discesa spettacolare discesa FR scoperta la mitico Angelo (alias Sabadone) che oggi era con un fondo perfetto e decisamente spettacolare specialmente nel tratto del toboga finale. Si lascia il parcheggio e sulla SS si prende a DX in direzione di Firenzuola. Un buon tratto su asfalto in leggera salita (ca 8 km). Si attraversa Firenzuola e poi si prende a DX per la strada verso Monte Coloreta. La salita su asfalto ha qualche strappo duro (in alternativa a Sx una variante più leggera) e poi continua con discreta pendenza, ma sempre ben pedalabile. A quota 650m si incontra il sentiero per MColoreta . A Dx il sentiero è molto ripido (tratti a spinta) a SX e poi a DX si segue una sterrata ben pedalabile. Si arriva al borghetto del Poggio (bella vista della vallata). Da qui gli strappi su sterrato si fanno più frequenti ( alcuni al limite della pedalbilità specie con fondo bagnato). In alcuni tratti si può incontrare un po’ fango (ma il fondo non è argilloso!). Arrivati ad un pratone si tiene la DX e si può salire fino alla croce di M.Coloreta per ammirare il panorama. Si ritorna sul sentiero cai e si prende a DX il sentiero che entra nel bosco. Il sentiero inizia a scendere, qualche passaggio tecnico medio/facile, ma in generale il sentiero (single track) è scorrevole e con fondo in terra e foglie (purtroppo solcato da tracce di moto e con fondo bagnato è presente un po’ di fango e il fondo è scivoloso). Usciti dal bosco inizia il tratto su roccia con passaggi tecnici e alcuni anche trialistici con difficoltà medio/alta, gradoni e salti naturali (molto bello!). La discesa prosegue alternando tratti scorrevoli a tratti più tecnici fino ad arrivare al Poggiolo. Da qui per asfalto si ritorna a CaMaggiore e si prosegue sulla SS verso Castel del Rio. In località La Rimessa (poco dopo Coniale) si prende una strada a Sx che sale. Salita decisa ma pedalabile poi degrada ma resta sempre di discreta pendenza. La salita è su asfalto fino ad arrivare ad un passo e subito dopo si prende una carrareccia in terra a Sx. Dopo un tratto in piano, lo sterrato sale deciso nel bosco con strappi decisamente impegnativi, fino ad arrivare alla chiesetta diroccata di S.Cristina. (in questo tratto la presenza di fango nei periodi umidi è frequente). Da qui il sentiero spiana e al bivio tenere la Dx. Un po’ di sali-scendi e poi inizia la discesa di CaMaggiore. Decisamente cattiva e selvaggia all’inizio con una tratto su roccia, impegnativi gradoni e passaggi trialistici, ripidoni su sassi smossi e poi tratti più veloci nel bosco. Ad un bivio (poco evidente e qui il GPS aiuta) tenere la SX. Inizia qui il nuovo tratto che ha scoperto Angelo. Il sentiero è poco evidente; il primo tratto è largo poi diventa un single track. Dopo un breve tratto in leggera discesa nel bosco si affronta un tratto di salita a spinta (20m) e qui inizia un bel tratto di crinale su roccia (leggermente esposto a DX) con qualche passaggio tecnico, gradoni e salti. Poi si entra nel bosco e il single track diventa un veloce tracciato, quasi un toboga (e oggi aveva un fondo strepitoso che teneva perfettamente ma consentiva divertenti derapate in curva), con tornantini e curve con sponda naturale ; una vera “libidine”. Si arriva poco sopra la Pieve di Ca Maggiore e da qui , dopo la scalinata, al parcheggio.

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
da vedere No Description 0 Km 0 m 0 m
Vedi altimetria
Easy No Description 0 Km 52 m 2 m
Vedi altimetria
Easy Sterrat No Description 1 Km 73 m 7 m
Vedi altimetria
Fiume PoV No Description 0 Km 7 m 29 m
Vedi altimetria
MColoretaCaM No Description 0 Km 10 m 0 m
Vedi altimetria
MColoretaCaM No Description 34 Km 1409 m 1420 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

PK CaMaggi Lat: 44.146019 Lon: 11.453658 295 m
PK Ca Maggiore

PoV Lat: 44.144583 Lon: 11.446966 297 m
Fiume Diaterna

MColoreta Lat: 44.137065 Lon: 11.406776 979 m
Monte Coloreta

S.Pietro Lat: 44.122538 Lon: 11.392504 544 m
S.Pietro Santerno

Dx Lat: 44.129965 Lon: 11.395641 650 m
Dx

Il Poggio Lat: 44.131587 Lon: 11.398045 733 m
Il Poggio

IlPoggiolo Lat: 44.150785 Lon: 11.423525 413 m
IlPoggiolo

Pieve Lat: 44.172038 Lon: 11.460744 595 m
Pieve

FR New Lat: 44.150327 Lon: 11.442910 583 m
FR Angelo

FR start Lat: 44.161556 Lon: 11.437769 757 m
FR Start

PK CaMaggi Lat: 44.146020 Lon: 11.453658 295 m
PK Ca Maggiore

PoV Lat: 44.144584 Lon: 11.446967 297 m
PoV

MColoreta Lat: 44.137066 Lon: 11.406777 979 m
Monte Coloreta

Firenzuola Lat: 44.118522 Lon: 11.379106 423 m
Firenzuola

CaMaggiore Lat: 44.146085 Lon: 11.451789 323 m
Ca Maggiore