Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Labirinti Moiazza

Pubblicato da Paolo at1839 « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Labirinti Moiazza

Pubblicato da Paolo at1839 « »


Trekking
« »
Stato: Italia Inizio: Chiesa MinEle: 1770 m
Regione: Veneto Fine: Chiesa MaxEle: 1982 m
Cittΰ:
 
Forno di Zoldo
Waypoints: 11 Dislivello salita: 251 m
Distanza:
 
1.0 km
Downloads: 30 Dislivello discesa: 39 m
Data report:
 
Sep 7, 2012
Pubblicato: Sep 19, 2012 Hits: 2899
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






I Bus della Moiazza, oggi meglio noti come Labirinti della Moiazza, sono antri a cielo aperto formati dall'accatastamento di enormi massi e lame staccate dalla parete principale.
Il luogo è meta abbastanza frequentata. Il loro attraversamento non presenta difficoltà alpinistiche ma è comunque da classificare EE. Il sentiero è accidentato ma l’itinerario può offrire una alternativa interessante al sentiero Angelini per la salita alla Forcella Inferiore.
Trovare gli ingressi basso e alto dei Labirinti può essere impresa non banale e quindi mi auguro che la pubblicazone della traccia gps sia di aiuto agli escursionisti.
 
Il punto di riferimento chiave sono i ruderi della Casera Moiazza 1750m.. Ci si può arrivare in tanti modi, io sono salito per il C.A.I. 578 e se occorre la traccia potete scaricarla da Giscover alla url http://www.giscover.com/tours/tour/display/6333
 
Dai ruderi si prosegue un poco lungo il sentiero C.A.I. 559 fino ad una zona di erbe; da qui a Nord-Ovest e poi a Nord per un evidente taglio di baranci. In alto si va ad attraversare l’origine di un ghiaioncino già visibile dal basso e poi, girato l’angolo, si prosegue sostanzialmente costeggiando le rocce fino a quota 2000m. L’entrata bassa è nascosta alla base di una torrioncino con cappello, proprio al confine con le balze compatte grigie e gialle a Nord-Est.
 
All’interno dei Labirinti si incontra prima uno stanzone quadrato, poi si scende (delicato, bagnato) ad una zona fessurata e da qui per uno strettisimo varco a un pulpito affacciato verso l’Antelao. Ora si sale usando come gradino una caratteristica radice ritorta fino all’entrata superiore, ometto. Per i prati senza via obbligata al sentiero Angelini.
 
Buon divertimento e come sempre ricordatevi che l’uso del GPS non sostituisce l’uso del cervello.
 
Paolo, aka at1839.

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
Labirinti_fi Labirinti Moiazza- filtered 1 Km 251 m 39 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

ENTRATA INFERIORE Lat: 46.353100 Lon: 12.080090 2008 m
07-SET-12 11:49:40

INIZIO Lat: 46.348920 Lon: 12.079920 1815 m
07-SET-12 10:48:50

FINESTRA SULL ANTELAO Lat: 46.352140 Lon: 12.079250 2005 m
07-SET-12 12:08:21

GHIAIONCINO Lat: 46.350780 Lon: 12.079720 1890 m
07-SET-12 11:05:29

OMETTO1 Lat: 46.349300 Lon: 12.079400 1831 m
07-SET-12 10:51:20

ENTRATA SUPERIORE Lat: 46.352200 Lon: 12.078950 2029 m
07-SET-12 12:24:03

OMETTO3 Lat: 46.351990 Lon: 12.080820 1903 m
07-SET-12 11:15:23

OMETTO4 Lat: 46.352170 Lon: 12.080700 1917 m
07-SET-12 11:19:15

OMETTO5 Lat: 46.353050 Lon: 12.080300 1962 m
07-SET-12 11:26:57

OMETTO2 Lat: 46.351040 Lon: 12.080290 1885 m
07-SET-12 11:09:17

GOLA CON ACQUA Lat: 46.350530 Lon: 12.084490 1624 m
07-SET-12 10:08:23