Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Anello del Masarč

Pubblicato da Giovanni Garzotto « »

Print version Email Link Google KML Download

Mappa

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Anello del Masarč

Pubblicato da Giovanni Garzotto « »


Trekking
« »
Stato: Italia Inizio: Alpenrose MinEle: 1536 m
Regione: trentino Alto Adige Fine: Alpenrose MaxEle: 2616 m
Cittŕ:
 
Pozza di Fassa
Waypoints: 3 Dislivello salita: 1258 m
Distanza:
 
12.9 km
Downloads: 14 Dislivello discesa: 1125 m
Data report:
 
Dec 10, 8304
Pubblicato: Dec 10, 6934 Hits: 1222
           
  Votazione Media

Tags



Masarč, roda de Vačl, catinaccio, campolongo

Descrizione

Commenti






Il tour della Punta Masarè della Roda di Vaèl nel gruppo del Catinaccio offre una breve, splendida escursione arricchita dalla via ferrata del Masarè, una tra le più belle e ben attrezzate delle Dolomiti.

Dall'Alpenrose del Passo di Costalunga siamo saliti con la seggiovia 'Paolina' (7 euro al 2012 con sconto CAI di 1 euro) che in alta stagione parte dalle ore 8,00 mentre in bassa stagione parte alle ore 8,30.

Dal rifugio Paolina si segue il largo sentiero che, passando per la grande aquila in bronzo del monumento a Cristomannos, porta sino al rifugio Roda de Vaèl a m. 2280. (ore 1 compresa seggiovia)

NB: Cristomannos è stato il primo esploratore - valorizzatore di questi luoghi.

Frontalmente al rifugio si seguono le indicazioni per la ferrata, risalendo il ripido sentiero che in seguito si biforca per l'attacco sud e l'attacco nord della ferrata del Masarè.(segnaletica - ore 0.10 dal rifugio)

NB: La ferrata del Masarè è complementare a quella della Roda de Vaèl nel senso che è possibile attaccare quest'ultima presso il passo del Vaiolòn, salire la Roda de Vaèl e scendere a sud incontrando presso la Torre bucata del Diavolo il tragitto della ferrata del Masarè a cinque minuti dal suo attacco nord.(telefonare al rifugio per info o guide)

E' possibile percorrere la ferrata sia dall'attacco sud che dall'attacco nord. Le guide locali accompagnano i clienti partendo dall'attacco sud che è più in quota di un centinaio di metri.

La ferrata è veramente ben attrezzata, naturalmente è d'obbligo l'uso del casco con set da ferrata e guanti. Il tragitto su roccia impegna per circa 2 ore. Si scende poi dal rifugio per sentiero n.548.

La ferrata è molto frequentata, consiglio di percorrerla in settembre al limite di chiusura del rifugio.

Ore 5/6 da Alpenrose compresa funivia. disliv. m.500 circa - sviluppo km 10 esclusa funivia.

Cartografia Tabacco n.06 - Val di Fassa e Dolomiti Fassane 1:25000 GPS-WGS84

 

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
è No Description 13 Km 1258 m 1125 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

AttSUD Lat: 46.417338 Lon: 11.622733 2568 m

AttNORD Lat: 46.421828 Lon: 11.624280 2475 m

Rifugio Lat: 46.420097 Lon: 11.629860 2281 m