Caz Palalade tour

Pubblicato da Giovanni Garzotto


Trekking
Stato: Italia Inizio: Val di Gars MinEle: 1110 m
Regione: veneto Fine: Val di Gars MaxEle: 1957 m
Citt: Canale d'Agordo Waypoints: 0 Dislivello salita: 1128 m
Distanza: 14.7 km Downloads: 4 Dislivello discesa: 1134 m
Data report: Apr 22, 4518 Pubblicato: May 10, 2012 Hits: 950
           
 

Descrizione



Bellissimo panoramico anello per la forcella di Caoz e le creste di Palalade dalla Val di Garès tutto per sentieri segnati CAI. L'anello può essere compiuto anche dal camping Col di Prà nel mezzo della Val di Garès, si consiglia la salita per il tratto più ripido in mezzo al bosco per poi godere di tutto il panorama lungo la facila discesa.

Parcheggio dopo km.2.5 da Canale d'Agordo presso l'area di Pic-nic sita sulla dx orografica della valle.

Si sale per pista forestale con divieto sino al bivio (segnaletica) dal quale verso est si diparte il sentiero n.762 dapprima un poco incerto (è un buon sentiero, segnato punteggiato come difficile, ma non lo è) ma poi con grande carreggiata classica delle opere militari.(Cima Pape,Palalade, Altopiani del Rosetta erano predisposte durante il primo conflitto '15-'18 come seconda linea difensiva) . Si supera un tratto su facile cengia munita di una corda fissa per la roccia scivolosa ed il sentiero compiendo moltissimi tornanti giunge alla baita di Caòz sita sul versante nord della omonima cima a quota m.1825. Diagonalmente si perviene poi alla forcella di Caòz (segnaletica su palo) Ore 2.45 circa. Si prosegue in quota verso sud per sentiero n.759 ben battuto. (cinquanta metri sotto vi è il ricovero Casera Doff, con acqua, stufa ed ottima possibilità di ricovero) Ora si percorrono tutte le creste che si presentano erbose e prive di vegetazione in direzione sud, talvolta su buon sentiero che si tiene proprio sul filo di cresta sino alla casera di Campigàt, altro ottimo ricovero abitato dai pastori in estate. (Ore 1.30 dalla forcella di Caòz) Si segue la larga mulattiera che si diparte calando a nord della grande stalla, superando il bivio ( m.1656 per la Casera di Valbona), si prosegue verso nord calando a tornanti sino al ristorante di Pian di Giare a quota m.1350 dove si arriva anche con l'auto. (ore 0.40 da Campigàt). Si segue la rotabile verso nord per duecento metri sino al ponte sul torrente Liera che non si attraversa seguendo la pista sulla dx orografica che poi diviene strada bianca.

Lasciato a sx il ponte per il Camping di Col di Prai, si perviene al Park. (km.4 dal ristorante, ore 1 circa).

Dislivello m.1000 circa - sviluppo Km.12.5 - ore 5-6

Cartografia Tabacco 1:25000 n.022 Pale di San Martino GPS-WGS84

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
AnelloCaozPa No Description 15 Km 1128 m 1134 m