Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Val Borbera 2

Pubblicato da Daniele Caielli « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Val Borbera 2

Pubblicato da Daniele Caielli « »


Cicloturismo
« »
Stato: Italia Inizio: Fraz. Persi MinEle: 288 m
Regione: Piemonte (Val Borbera) Fine: Fraz. Persi MaxEle: 775 m
Città:
 
Borghetto di Borbera
Waypoints: 0 Dislivello salita: 1027 m
Distanza:
 
35.6 km
Downloads: 36 Dislivello discesa: 1007 m
Data report:
 
Apr 13, 2006
Pubblicato: Apr 13, 2006 Hits: 5464
           
  Votazione Media

Descrizione

Commenti






Val Borbera, Sisola ed Alta Valle Spinti

Interamente su asfalto porta alla scoperta di paesi e scenari caratteristici di questa porzione di Appennino. 

Dal centro della frazione di Persi (comune di Borghetto di Borbera) ci si avvia sulla sp 140 in direzione Cabella Ligure. Sono presenti alcuni servizi (Osteria, Bar, Tabaccheria ed Alimentari). Si percorre il tratto di strada che attraversa il caratteristico "canyon" nel quale scorre il torrente Borbera. Dopo circa 4 km si incontra un' area attrezzata per pic-nic e barbecue. All' altezza del paese di Pertuso si sbuca dalle Strette in quella che è la parte media ed alta della valle. Si prosegue e si supera Cantalupo, con, alla detra, la spettacolare montagna detta "Ripa". Si svolta a destra in direzione Rocchetta Ligure - Mongiardino in Loc. San Nazzaro (Ristorante) imboccando la sp145. Si attraversa il ponte e poi l' abitato di Rocchetta Ligure (ristorante- pizzeria- alimentari - farmacia), si prosegue e si risale così parte della Val Sisola (Pagliaro inf. e sup., Sisola), fino a svoltare a destra in direzione Roccaforte Ligure. Si attraversa il ponte e si sale sulla sp 144 avvicinandosi a roccaforte con belle vedute sull' alta Val Borbera e sui ruderi della fortificazione alto medioevale. Si supera il paese e si prosegue in direzione Grondona. Si entra così nel bacino idrografico della Valle Spinti percorsa dall' omonimo torrente. dopo la frazione di San Martino si supera il "Colle delle Forche" caratterizzato da una cappelletta; è il punto più elevato dell' itinerario, dopodichè si scende, con attenzione alla velocità, fino al paese di Grondona, dominato dalla torre. L' itinerario devia repentinamente a destra, una volta finita la discesa, in direzione "Sasso - Lemmi" Tuttavia è vivamenta consigliato un giro all' interno del caratteristico paese di Grondona. Si sale in direzione Sasso, dopo qualche svolta si attraversano le due frazioni di Sasso inf. e sup. molto caratteristiche e curate per continuare a salire fino alla frazione Lemmi, in bella posizione e che merita una visita. L' itinerario prosegue svoltando a sinistra in discesa prima del cimitero per poi risalire verso la frazione di Monteggio, posta su un panoramico poggio: siamo tornati in Val Borbera. Nonostante la strada vi passi sotto è conveniente salire fino alle case ed alla chiesa per godere del panorama sulle "Strette" che si è percorso all' andata. Da qui si può tornare sull' asfalto percorrendo il breve sterrato antistante la chiesa. Si continua la discesa, con asfalto a tratti deteriorato e ci si ritrova a passare sotto una frazione (Cerreto) a breve distanza dal torrente, si passa davanti al cimitero e si va ad imboccare un lungo ponte pedonale e ciclabile che porta in loc. "Il Mulino", Usciti dal ponte si svolta a sinistra e si va in salita, percorrendo una ripida via  pavimentata ad autobloccanti,  giungendo così alla fine dell' itinerario, nel centro della fraz. Persi.

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
13-APR-06 No Description 36 Km 1027 m 1007 m
Vedi altimetria