Nuovo utente?
  Nome utente :     Password :   Remember

Val Comelle - Manna

Pubblicato da Giovanni Garzotto « »

Print version Email Link Google KML Download

Foto

 
Show thumb images on the map (only if user set it for waypoint)

Val Comelle - Manna

Pubblicato da Giovanni Garzotto « »


Trekking
« »
Stato: Italia Inizio: Gares MinEle: 1350 m
Regione: trentino Fine: Gares MaxEle: 2641 m
Cittΰ:
 
Agordo
Waypoints: 16 Dislivello salita: 1721 m
Distanza:
 
24.1 km
Downloads: 16 Dislivello discesa: 1714 m
Data report:
 
Dec 30, 1989
Pubblicato: Jun 27, 7560 Hits: 1294
           
  Votazione Media

Tags



Gares rosetta, fradusta, comelle, campigat,

Descrizione

Commenti






 

 

 

Altopiani di Rosetta - Riviera di Manna, alla ricerca del lago di Manna, ora purtroppo esiste solo nel periodo del disgelo. L'escursione di due giorni è molto panoramica e spettacolare oltrechè impegnativa per la lunghezza del percorso. La risalita nella Valle delle Comelle presenta ben dieci punti attrezzati seppur facili. ( portare almeno un cordino e moschettone).

Si inizia a Gares, presso Il parcheggio gratuito della Capanna Cima Comelle, seguendo la stradina che porta per la dx orografica del Pian delle Giare ad imboccare il sentiero n.704 che passando sotto alla spettacolare cascata delle Comelle porta con tratti attrezzati sino al superiore Orrido delle Comelle. (ore 1 dal Park) Si attraversa la gola sul ponticello con corda metallica e si salgono le due scale metalliche di fianco alla scrosciante cascata ed oltre per sentiero attrezzato con funi metalliche.Con una spettacolare uscita con scala di ferro da un buco in caverna di roccia ed alcuni tratti attrezzati si esce sul Piano delle Comelle dove subito si lascia a dx un masso dove è indicato il bivio per il Viaz del Bus. Il piano non va seguito per le ghiaie, ma per un sentierino ben battuto che si ritrova sempre sulla sx orografica, nel verde, che talvolta devia per qualche metro sul greto del torrente.Alla fine del piano, sulla destra salendo, il sentiero sale e supera il tratto attrezzato delle 'Lasteghe' sulla carta 'Lasta Moia', cinquanta metri di salde funi metalliche, oltre il quale troviamo un bivio (ore 1.30 dall'orrido delle Comelle - deviazione per il soprastante sent. 703 ) si prende a sud verso l'alta Val delle Comelle. Attraversato un nevaio che rimane sino ad estate inoltrata si risale un ghiaione e si supera su roccette un passaggio attrezzato che porta ad una crestina molto aerea. Da qui ancora si traversa con corde fisse per cengia ghiaiosa e si oltrepassa il torrente (questo è il punto dove l'acqua fuoriesce dalle ghiaie superiori) portandosi sulla dx orografica dove un tratto orrizzontale attrezzato fa rimontare la stretta gola facendoci giungere al Pian dei Cantoni: bivio per il sentiero n. 703 per le Farangole e rif. Mulaz.(ore 1.15 dal bivio precedente) Da qui, seguendo le indicazioni per il rif. Rosetta, si giunge al rifugio per buon sentiero in circa 1 ora.

Dislivello mt.1300 - ore 4-5 - Acqua alla traversata attrezzata quota m.2257

info:   www.rifugiorosetta.it 

Alla riviera di Manna dal Rif. Rosetta

Dal rifugio si seguono le indicazioni del sent. n.707-709 per la Fradusta, dopo circa 20 minuti una tabella segnaletica indica il bivio per Passo Canali sent. n.707 a sx e si seguono i segni su roccia in leggera discesa. (NB: il tipo di percorso su terreno roccioso richiede attenzione continua agli ometti ed ai segni sulla roccia) Si prosegue ancora per circa 15 min. sino ad un pulpito m.2590 -ometti - dove il percorso scende decisamente per una quarantina di metri e risale poi per sentiero a serpentine su terreno ghiaioso e pista molto evidente. Risaliti una cinquantina di metri (15 min. dal pulpito) dove il tracciato sale pressochè rettilineo per una dorsale (ometti) alla quota m.2640 si abbandona il sentiero puntando a nord sino ad una sponda rocciosa dalla quale verso Nord-Ovest si intravede l'alveo fangoso dove vi era il Lago di Manna. A vista oppure con l'uso del GPS si raggiunge l'alveo scendendo per terreno roccioso in lieve pendenza e poi dal lago si risale la forcellina ghiaiosa più alta verso sud-ovest (ometto) dalla quale per facili balze di roccia che ricordano appunto le scogliere marine, puntando a sud ovest con un saliscendi si raggiuge nuovamente il pulpito roccioso di quota m.2590 dove si riprende il sentiero segnato per il ritorno.(bellissimo panorama sulla soprastante Fradusta e ghiacciaio.

Saliscendi per m. 300 circa - tour di ore 2.30 circa - da non fare con la nebbia senza GPS e traccia caricata.

 

Ritorno a Gares:

Il ritorno a Gares viene fatto per il percorso più comodo, (anche per mountainbike) il sentiero n.756 (bellissima strada militare della prima guerra) sino alla forc. Antemarucol, poi si segue il sent. n. 761 - spettacolare e scavato nella roccia ci porta dapprima al bivio del sent. n.776 (acqua) e quindi ai prati di Campo Boaro (ricovero in legno). Da quì cala come pista forestale sino alla Casera di Campigàt. (Acqua). Dalla Casera si oltrepassa la costa e sempre per sentiero n.761 si ritorna a Gares.

Ore 2.30 dal rif. Rosetta -

Va infine detto che per arrivare al rifugio Rosetta ci si può avvalere della funivia omonima che porta a quota m. 2630 a circa 15 minuti dal rifugio.

Cartografia TABACCO 1:25000 GPS-UTM Nr.022-Pale di San Martino

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
AltopianiRos 1 24 Km 1721 m 1714 m
Vedi altimetria

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

XVALBONA Lat: 46.301080 Lon: 11.887920 1637 m
21-LUG-11 9:38:31- Bivio per cas. Valbona

CAMPIGAT Lat: 46.299800 Lon: 11.891540 1825 m
21-LUG-11 10:16:04 - Casera Campigat

GROTTA Lat: 46.289090 Lon: 11.883860 2236 m
21-LUG-11 12:14:45 - ricovero in grotta a valle della stradina

TRMIEL Lat: 46.288650 Lon: 11.882700 2257 m
21-LUG-11 12:18:40 - Bivio per la forc. del Miel

ANTEMAR Lat: 46.287270 Lon: 11.870970 2322 m
21-LUG-11 13:57:06 - Bivio 756-761

704-756 Lat: 46.268430 Lon: 11.841660 2531 m
21-LUG-11 15:44:43 Bivio sentieri 703-704 e n.756

ROSETTA Lat: 46.267340 Lon: 11.838830 2575 m
21-LUG-11 15:56:33 - Rifugio Rosetta

SEGNAL Lat: 46.266920 Lon: 11.840830 2567 m
22-LUG-11 7:31:55 - Bivio con segnalertica per Fradusta

BIVII Lat: 46.265340 Lon: 11.853320 2619 m
22-LUG-11 8:06:49 - Bivio per Fradusta

BIVIO-- Lat: 46.271400 Lon: 11.846900 2411 m
22-LUG-11 11:26:25 - Bivio per sent. 756

SENT703 Lat: 46.275130 Lon: 11.844800 2333 m
22-LUG-11 11:39:33 - Bivio sentiero 703 pe Farangole

FARANG Lat: 46.287890 Lon: 11.852350 1998 m
22-LUG-11 13:01:54 - Bivio per Farangole

VIAZBUS Lat: 46.296700 Lon: 11.864380 1816 m
22-LUG-11 13:47:41 - Bivio per Viaz del Bus

MANNA Lat: 46.268897 Lon: 11.864838 2595 m
Lago di Manna - (asciutto)

XMANNA Lat: 46.266913 Lon: 11.867761 2639 m
Deviazione per il Lago di Manna