Ciampedèle -anello

Pubblicato da Giovanni Garzotto  


Trekking
Stato: Italia Inizio: val Marzon MinEle: 1335 m
Regione: veneto Fine: Val Marzon MaxEle: 2353 m
Città: auronzo Waypoints: 5 Dislivello salita: 1238 m
Distanza: 13.3 km Downloads: 10 Dislivello discesa: 1253 m
Data report: Oct 15, 2010 Pubblicato: Oct 16, 2010 Hits: 1307
           
 

Descrizione



 

 

 

Un anello per Val de le Ciampedèle e Val Marzon per un sentiero ferrato che esce frontalmente alle Tre Cime di Lavaredo con uno scenario mozzafiato. La ferrata non è difficile ma alcuni tratti privi di corde fisse (i chiodi ci sono) rendono percorribile il sentiero solamente alle persone esperte od accompagnate da chi sappia mettere in sicurezza le persone con una corda.

Il percorso inizia dalla Val Marzon dove la strada asfaltata si interrompe e lascia posto ad una pista sterrata che dopo trecento metri diviene sentiero (n.1104 e n119). Si sale sino al bivio di quota m.1506 dove si prende a sx risalendo per comodo sentiero n.119 la Val de le Ciampedèle sino alla forcella di Rinbianco a m.2176. Ore 2.30 circa.

I sentiero attrezzato A.Bonacossa segue l'esile crestina che era fortificata durante il primo conflitto mondiale (appostamenti, galleria, trincee). Subito qualche passaggio attrezzato lascia scendere sino alla evidente cengia che taglia il versante sud-est del Ciadin di Rinbianco. La cengia è spesso attrezzata con corde fisse, il percorso sale per roccette superando un colatoio bagnato dove una scala di circa dieci metri agevola la salita. Corde fisse continue portano poi sino alla cengia sommitale ed alla forcella che si affaccia al Ciadin delle Bisse con grandioso panorama sulle Tre cime di Lavaredo e Monte Piana. Il percorso attrezzato lascia posto ad un ottimo sentiero (diramazione ferrata per galleria di guerra) che aggira il roccioso Col delle Bisse calando poi verso il rifugio Auronzo. Ore 2 dalla forcella di Rinbianco.

Dal rifugio si segue la stradina che verso est scorre sotto alle Tre Cime di Lavaredo per circa quattrocento metri e poi si cala per larga mulattiera che con tornanti discende il Valòn de Lavaredo sino all'alta Val Marzon e riporta al bivio di q.1506 già incontrato lungo il percorso di salita. Da quì al parcheggio.Ore 1.20 dal rif.Auronzo.

(NB: indicazioni 132kv in rosso non indicano il sentiero bensì sentieri di servizio dell' ENEL per la manutenzione della linea elettrica)

Ore 6 circa - dislivello m.1100 - Sviluppo km.13

Cartografia Tabacco 1:25000 GPS-WGS84 n.010 Sextener Dolomiten - Dolomiti di Sesto

Tracks & Routes


Nome Descrizione Distanza Dislivello salita Dislivello discesa  
Anello Bonac ACTIVE LOG 13 Km 1238 m 1253 m
 

POIs (Points of Interest)


Picture Description Coordinates Elevation Icon

B119-1104 Lat: 46.599560 Lon: 12.314580 1506 m
Bivio sentieri n.119 e 1104

RINBIANCO Lat: 46.592040 Lon: 12.287960 2200 m
Forcella di Rimbianco - Bivio sent. 117-115-119

RIF AURONZO Lat: 46.612230 Lon: 12.296310 2324 m
Rifugio Auronzo

VALMARZON Lat: 46.614120 Lon: 12.300740 2321 m
Sentiero per la Val Marzon n.1104

FBISSE Lat: 46.599763 Lon: 12.291239 2311 m
Forcella uscita dal sentiero attrezzato.